Area riservata

Uno scatto d’orgoglio

Scatto_sito

 

auser augusta SR 1auser augusta SR 2

Auser Augusta (SR)

 

 

 

auser barlassina MB 1

 Auser Barlassina (MB)

“Auser è anche… coccole”

 

 

Insieme per una società migliore

 Auser Cerea (VR)

 

 

 

 Auser Cerea (VR)

 

Auser Filo D’Argento del Meratese – Paderno d’Adda (LC)

 

Foto da Auser Lurago d'Erba Auser Lurago D’Erba (CO)

“Invecchiare attivamente, in modo sano, facendo parte di un gruppo, non sentendosi emarginati, è forse il segreto per poter essere felici ed è forse l’unico modo che abbiamo per poter lasciare anche solo un granello di memoria di noi stessi a chi verrà dopo”.

 

 

siziano PV 1 siziano PV 2 siziano PV 3   Auser Siziano (PV)

“Auser è aiuto verso gli altri condivisione della solitudine e del disagio
dei soggetti fragili. I nostri Volontari si prendono carico di chi non può provvedere da solo a certe situazioni.
L’ Invecchiamento attivo arricchisce l’animo perché sentirsi utile per gli altri accresce se stessi”.

 

gruppo di Laboratorio Teatrale di Rovato BS

Auser Rovato (BS) – Gruppo del laboratorio teatrale

 

 

 

auser rovato BS

Auser Rovato (BS)

 

 

 

circolo Fasolato Carloforte 1 circolo Fasolato Carloforte 2 circolo Fasolato Carloforte 3 Auser Carolina d’Argento – Giancarlo Fasolato – onlus – Carloforte (SU)
“La morale e’ che queste fotografie, nella loro semplicita’, non solo rappresentano il ns futuro e il tempo che scorre troppo in fretta, ma esprimono quanto ancora, noi della terza e quarta eta,’ abbiamo voglia di essere e dare in questa vita….invecchiamo velocemente, ma abbiamo ancora tanta voglia di vivere e ancora non sappiamo cio’ che faremo “da grandi”!!
Grazie e ….Tanti Auguri a Noi!!!”

 

auser siracusa 1 auser siracusa 2

 Auser Siracusa

 

 

 

adua rocchi

Adua Rocchi – Follonica (GR)

“Con la serenità garantita dalla pensione, l’impegno quotidiano nel Volontariato, nell’arco dei 360 gradi previsti da AUSER, diventa terapia salutare e svago utile prima a sé e poi agli altri”.

 

 

anna barcellona - auser crotone

Anna Barcellona – Crotone

[Dedica]

 

 

caterina radici- rovato bsCaterina Radici – Rovato (BS)

“Auser è essere attiva approfondire quei percorsi accantonati da giovane. E’  una grande soddisfazione avere ancora l ‘opportunita di realizzarlii. Grazie Auser”

 

 

 

bruno cervi - palazzolo sulloglio BSBruno Cervi – Palazzolo sull’Oglio (BS)

[Dedica]

 

 

 

catia morgotti - correggio RE

Catia Morgotti – Correggio (RE)

“Mi chiamo Pippi e ho 18 anni corrispondenti a circa 80 anni degli umani. Più INforma di così!!
Anche io sono cresciuta con Auser!”

 

 

giuseppe andreoni - auser arona

Giuseppe Andreoni – Arona (NO)

“Come Presidente di Arona voglio esprimere anche a nome del C.D., di tutti i Volontari Attivi e dei due Collaboratori Borey e William, l’orgoglio di appartenere a questa ASSOCIAZIONE. I risultati del nostro lavoro sono evidenti e apprezzati in tutto il Comprensorio”.

 

 

 

luciano hodnikLuciano Hodnik

“L’innato istinto di socialità che alberga in ciascun essere umano trova, per mezzo delle Affiliate all’ Auser , il miglior modo di realizzare varie forme di sensibilità, opportunità. occasioni, talenti che consentono la conservazione di un reciproco arricchimento spirituale.
Grazie Bruno Trentin”.

 

 

 

a facci i vecchia - auser lentiniAuser Lentini (SR)

“Memoria e esperienza per costruire il futuro” Il nome della foto, “faccivecchia” indica una tradizione Nostra “a facci i vecchia” che intendiamo riprendere assieme ad altri valori nel Circolo Auser che stiamo cercando di istituire a Lentini. Un piccolo contributo per i trent’anni dell’Auser. Buon Lavoro!”

 

 

auser feltre - 30 anni Auser Feltre (BL)

“Per i 30 anni di AUSER, una “storica” foto: da sinistra = Franco Piacentini (già Presidente Regionale AUSER Veneto); Antonio Quadretti (primo Presidente AUSER Veneto); Rosetta Brusaporco (componente Direttivo AUSER provinciale Belluno); Fabrizio Maddalena (Direttore AUSER nazionale); Cristina Bastianello (già Presidente Circolo AUSER Progetti Donna Padova)”.

 

 

auser feltre

Circolo “Al Castello” di Feltre (BL)

 

 

 

Socio Auser Feltre (2)

Circolo “Al Castello” di Feltre (BL)

 

 

 

maria claudia venturini - ancona

Maria Claudia Venturini – Ancona

“Troppo spesso sottovalutiamo il potere di un sorriso, una parola gentile, un orecchio in ascolto, un aiuto sincero, o il più piccolo atto di cura.
Abbiamo il potere di trasformare ogni gesto in una vita intorno.
Dalle parole di Leo Buscaglia, e le mie..
Tanti Auguri Auser ! Da 30 anni, Sempre Insieme!”

 

 

 

Marzia e Simona-reggio emilia- XXIV Giornata della Memoria e dell'Impegno per le vittime delle mafie.  Marzia e Simona – Reggio Emilia

“Scatto d’orgoglio” alla manifestazione di Libera

 

 

 

Roberta Mascagni e Margherita Gabbrielli - volterra PIRoberta Mascagni e Margherita Gabbrielli – Volterra (PI)

“Perché è importante l’invecchiamento attivo?
Perché è un diritto della persona e un dovere della società.
Perché è benessere psico-fisico, cultura, integrazione.
Per uno stile di vita sano.
Per essere una risorsa per figli e nipoti.
Per essere la memoria storica della società.
Per contrastare la solitudine e la depressione”.

 

rosetta rosi calstelfiorentino

Rosetta Rosi – Castelfiorentino (FI)

“Partecipiamo con queste foto all’iniziativa del trentennale dell’AUSER  perché ci sembra che siano proprio l’emblema di quello che andiamo a fare da sempre.
Chi è l’assistente?  Chi è l’assistito? Non si sa perché è un dare e ricevere reciproco che ci porta a vivere meglio l’ultima parte del tragitto della vita”.

 

 

 

Silvana Ciconali-auser turbigo - selfie
Silvana Ciconali – Turbigo (MI)

“Mi piace leggere, mi piace scrivere. E’ bello condividere e confrontarsi in Auser con chi ha le stesse passioni”.

 

 

vanna lorenzoni auser torino

Vanna Lorenzoni – Torino

Uno scatto d’orgoglio di Vanna Lorenzoni volontaria AUSER Torino da poche settimane.

 

 

vilma nicolini

Vilma Nicolini – Torino

“Auser è sapere di non essere mai sole e poter invecchiare serenamente perché ci sono tante persone pronte a tenerti per mano”

 


MENU