Area riservata

Vaccinarsi, un semplice e potente strumento di prevenzione per invecchiare bene

Scritto da
16 dicembre 2016
vaccini

Italia Longeva, la Rete nazionale di ricerca sull’invecchiamento e la longevità attiva, istituita dal Ministero della Salute con la Regione Marche e l’IRCCS INRCA, dedica particolare attenzione al tema della vaccinazione di adulti e anziani, perché vaccinarsi non è soltanto “una cosa da bambini”, ma è anche un semplice e potente strumento di prevenzione per invecchiare bene.

Con questo obiettivo è stato realizzato un video proprio per stimolare un momento di riflessione sull’importanza del vaccino per prevenire l’influenza, la polmonite pneumococcica e il fuoco di Sant’Antonio. Pochi secondi per dire alle istituzioni, agli operatori socio-sanitari e all’opinione pubblica che per l’Italia, uno dei paesi più longevi al mondo, un invecchiamento in salute è un obiettivo personale e sociale allo stesso tempo. Pochi secondi per ricordarci che un’Italia in salute è una “grande” Italia.

La nuova campagna di comunicazione si inserisce in un più ampio progetto di Italia Longeva sulla pratica vaccinale per il miglioramento della qualità della vita degli anziani, che l’ha vista impegnata in un roadshow sui programmi di immunizzazione disponibili per questa fascia di popolazione, anche alla luce del Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale 2016-2018, a il 23 novembre a Bari, e il 28 novembre a Venezia, cui ha partecipato anche Auser.

Il video promozionale

Categorie articolo:
Notizie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU