Area riservata

Un progetto Auser per Palermo capitale della cultura 2018

Scritto da
3 ottobre 2017
palermo2

L’Auser Palermo lancia il suo progetto a sostegno di Palermo capitale italiana della cultura 2018. Una serie di percorsi  da svolgere nel corso del 2018, volti a far interagire anziani, giovani e immigrati nella città di Palermo e nell’area metropolitana. Un progetto di ampio respiro aperto al  turismo sociale e culturale dell’associazione.  Sette le azioni attualmente previste, ma altre potrebbero aggiungersene in futuro.

Si parte dalla conoscenza della millenaria storia Arabo Normanna con corsi, seminari ed escursioni guidate promosse dalle Università popolari Auser; la scoperta di Monreale e del suo territorio che non si esaurisce nel solo, bellissimo, Duomo. Un’azione del progetto è dedicata alla raffinata cultura enogastronomica palermitana, con percorsi che prevedono laboratori di cucina e la riscoperta di antiche ricette della tradizione popolare; un’altra punta su Bagheria Caput Mundi, con  le visite alle  sue ville storiche e ai monumenti antichi.
Un aspetto innovativo del progetto è dato dal sottolineare l’importanza della cultura della legalità e dell’inclusione. Ecco allora i corsi gratuiti di italiano per badanti e immigrati presso le università popolari e la collaborazione con le scuole con una formazione specifica per prevenire comportamenti sociali sbagliati. I giovani avranno la possibilità di svolgere campi di lavoro presso i tre beni confiscati e dati in gestione all’Auser a Corleone, Ficarazzi e Palermo. Potranno diventare dei “testimonial della legalità e di lotta alla mafia”.  Non poteva non mancare l’azione dedicata alla diffusione della cultura dell’Invecchiamento attivo con corsi di ballo, serate conviviali, camminate del benessere, escursioni, gite, visite guidate. Verranno inoltre avviati dei seminari di studio con l’Ordine degli Architetti per realizzare una nuova cultura dell’abitare urbano, promuovendo condomini solidali, progetti di cohousing, la realizzazione di case a misura di anziano.

Il progetto promosso da Auser Palermo è un’occasione unica per scoprire, riscoprire, vedere con occhi nuovi una delle città più belle d’Italia e d’Europa. Tutte le strutture Auser, tutti i soci, sono invitati a visitare la città e i suoi bellissimi dintorni, saranno accolti con amicizia dai volontari Auser.  Sono previsti dei pacchetti di soggiorno brevi o lunghi, con la possibilità di partecipare direttamente alle azioni previste dal progetto.

Per saperne di più potete contattare la sede di Auser Palermo auserprovinciapa@libero.it

Il progetto

Categorie articolo:
Notizie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU