Area riservata

Trani, prima edizione della Festa dei Popoli

Scritto da
29 agosto 2018
festa dei popoli

Si tiene l’1 e 2 settembre la prima Festa dei Popoli di Trani, organizzata dall’Assessorato alle Culture insieme alle associazioni che compongono la Rete Interculturale Comunale, coordinata dall’Auser Trani. Questa prima edizione è dedicata alla grande comunità albanese che da tanti anni vive a Trani.
Si inizia sabato 1° settembre alle 18:00, in piazza Lambert, con le attività di animazione di bambini e ragazzi che, insieme alle loro famiglie, allestiranno gli spazi dedicati alla attività serale. Infatti, dalle 20:30 in poi, la festa avrà il suo culmine con la Tavolata Interculturale e Antirazzista alla quale può partecipare chiunque abbia voglia di testimoniare la propria preferenza per una società aperta alla integrazione delle culture e la propria fiducia nella convivialità delle differenze. La Tavolata Interculturale e Antirazzista sarà animata da musiche albanesi suonate dal vivo e da danze popolari a cura di Boaonda di Trani e di Onda Perfetta di Palo del Colle.
Domenica 2 settembre si terrà la parte più culturale: alle ore 18:30 Felice Di Lernia, Assessore alle Culture, dialoga con Eva Karafili, protagonista e testimone di “La nave dolce” di Daniele Vicari e di “Anija – La nave” di Roland Sejko. Durante il dialogo Mimoza Mejca leggerà alcuni brani tratti dal libro “Il Paese dove non si muore mai” di Ornela Vorpsi. Alle 20:30 verrà proiettato il film “Anija – La Nave” di Roland Sejko. La serata si concluderà lanciando l’appuntamento alla Festa dei Popoli 2019 che sarà dedicata alla grande comunità maghrebina residente a Trani e per questo verranno condivisi tè alla menta e dolci del maghreb.

Categorie articolo:
Notizie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU