fbpx

Area riservata

Terni: continua la spesa a domicilio e il sostegno psicologico

Scritto da
10 marzo 2020
spesa_bags

“Il Coronavirus non ferma le nostre attività. Anzi, continueremo a sostenere ancora di più le persone anziane”. Il presidente, Alessandro Rossi, conferma che i volontari di Auser Terni non mollano di un millimetro. “Abbiamo rafforzato l’attività – spiega – con più persone disponibili a fare servizi gratuiti di consegna della spesa a domicilio, consegna dei medicinali e sostegno psicologico”. Dopo aver chiuso il 2019 con 508 servizi ora faranno il possibile per sostenere chi, come gli anziani, rischia di trovarsi a combattere da solo con le proprie la fragilità. Al numero verde 800 995 988 stanno chiamando in tanti, chiedono servizi ma anche di essere rassicurati, si informano su come affrontare questo momento: “Abbiamo una psicologa pronta a sostenere le persone anche telefonicamente – dice Rossi – crediamo che sia fondamentale allontanare le paure di chi già vive in solitudine e ora teme un isolamento forzato. Pertante persone anche un caffè al bar in compagnia dei nostri volontari diventa ragione di vita”. All’opera 12 volontari e 4 ragazzi del servizio civile. Un numero che aumenterà in base all’andamento delle richieste di aiuto degli anziani.

Categorie articolo:
Notizie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU