Area riservata

Rimini: Condomini Attivi, una nuova esperienza abitativa nelle case popolari

Scritto da
9 gennaio 2019
condomini1

Si chiamano “Condomini attivi” e partiranno a breve nei comuni di Morciano di Romagna e San Giovanni in Marignano. I due progetti, si sono concretizzati grazie alla pubblicazione, il 6 dicembre scorso, della determinazione regionale numero 20447 con la quale Acer Rimini si è vista riconoscere un finanziamento regionale dell’importo di 15mila euro necessari per avviare questa esperienza, a cui Acer stessa contribuirà con ulteriori 2500 euro. I due “Condomini attivi” che si realizzeranno  a Morciano di Romagna e San Giovanni in Marignano, saranno progetti che si svilupperanno con le stesse caratteristiche di quello in corso a Tombanuova .  Nei due condomini individuati (in via Rossini a Morciano e in via Ferrara a San Giovanni), sono presenti degli spazi ed aree verdi comuni, elementi fondamentali per attivare questo tipo di esperienza. Inoltre si era registrata la disponibilità, da parte di alcuni inquilini, a dare una mano in diverse attività. Anche in questo caso il principio portante è quello della partecipazione e della responsabilizzazione da parte dei condomini nella gestione del bene pubblico. Strategico il ruolo dell’Auser chiamata in causa insieme alla cooperativa Fratelli per la stesura di un Regolamento che parta dai bisogni delle persone che abitano questi complessi, in modo che lo sentano proprio e che contribuisca a creare un tessuto sociale di comunità. Verranno creati gruppi di vicinato che condividano non solo la vita all’interno del condominio ma anche all’interno della comunità. I due progetti di Condomini attivi, avranno una durata di 6 mesi eventualmente prorogabile.

Categorie articolo:
Notizie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU