Area riservata

Palermo, assegnato all’Auser un bene confiscato

Scritto da
15 luglio 2015
costa_orlando

E’ stato inaugurato il 9 luglio in via della Resurrezione un bene confiscato alla mafia ed assegnato dal Comune  all’Auser, il progetto si chiama “Il giardino del benessere”. Presenti alla cerimonia il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il presidente nazionale Auser Enzo Costa e il presidente regionale dell’Associazione Pippo Di Natale, rappresentanti di Spi e Cgil regionali.
E’ il primo bene confiscato alla mafia che viene assegnato dall’amministrazione all’Auser, diventerà un giardino bello e rigoglioso dove praticare sport, coltivare orti sociali biologici, stare in compagnia. Un luogo dove diffondere la cultura e la pratica della solidarietà.

Categorie articolo:
Notizie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU