fbpx

Area riservata

Orienta-mente, a Cecina (LI) per contrastare l’Alzheimer

Scritto da
9 settembre 2015
alz

Orienta-mente” è il nome di un progetto sperimentale svolto a Cecina (LI) grazie alla sinergia fra Fondazione Casa Cardinale Maffi, Gruppo operativo Bassa val di Cecina di Aima Firenze Onlus insieme a varie associazioni del territorio fra cui Auser Filo D’Argento.
L’obiettivo è quello di fornire un doppio servizio alle famiglie con malati di Alzheimer: da gennaio a luglio si sono tenuti con cadenza bisettimanale incontri presso la Rsa delle Pescine e i saloni parrocchiali di Rosignano. Numerosi gli appuntamenti di sostegno ai familiari in ambienti accoglienti centrati sull’ascolto e molte attività dedicate ai malati, dalla musicoterapia all’ortoterapia fino ad attività di stimolazione cognitiva psicomotoria.

Categorie articolo:
Notizie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU