Area riservata

L’orto che vorrei, a Macerata la premiazione del concorso

Scritto da
30 ottobre 2017
lorto_che_vorrei

Si svolgerà martedì 31 ottobre a Macerata  la premiazione del concorso Auser “L’orto che vorrei” sul tema degli orti cittadini, gestiti dall’associazione, e dell’amore per la coltivazione della terra.
L’iniziativa si terrà presso la Sala Convegni dell’Amministrazione Provinciale in via Velluti – Piediripa ed è promossa dall’Auser di Macerata in collaborazione con Filo d’Argento ed il patrocinio dei Comuni di Macerata ed Appignano.
Il concorso ha visto una larga partecipazione e gli elaborati pervenuti sono stati divisi in tre sezioni: scritti, disegnie dipinti, fotografie. Per ogni sezione verrà premiato il primo classificato e ci saranno riconoscimenti anche per gli altri elaborati ritenuti meritevoli.
Attraverso gli “Orti Sociali”, Auser vuole favorire un incontro fra generazioni che superi la tendenza all’individualismo e, contemporaneamente, aiuti a non disperdere il patrimonio che i nostri anziani hanno accumulato: l’esperienza ed i saperi. Un patrimonio che i più anziani sono felici di trasmettere a figli e nipoti.
Dopo un video sulle tante attività dell’Auser, il Presidente provinciale di Macerata, Antonio Marcucci proporrà l’introduzione ai lavori, quindi i saluti dei Sindaci di Macerata ed Appignano, gli interventi e le premiazioni dei vincitori delle tre sezioni. Le
conclusioni verranno tratte da Marco Di Luccio della Presidenza nazionale Auser.

Categorie articolo:
Notizie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU