Area riservata

Cardano al Campo (VA), sportello antiviolenza intitolato a Laura Prati

Scritto da
5 dicembre 2018
Laura-Prati

L’Ufficio al primo piano della Casa della Cultura è diventato ufficialmente lo Sportello antiviolenza di Auser Filo Rosa. Ed è stato intitolato alla figura di Laura Prati che proprio in quelle stanze ha lavorato come assessore alla cultura e alle pari opportunità dal 2002 al 2012. Laura è stata sindaco di Cardano al Campo e nel 2006 aveva contribuito a far nascere Auser Filo Rosa. Laura è  morta nel luglio 2013, uccisa da un colpo di arma da fuoco da un vigile del comune che era stato sospeso dal servizio per truffa. L’impegno di Laura Prati, il suo slancio umano e civile, non è mai stato dimenticato.
Auser Filo Rosa è attivo ormai da dodici anni, con attività di aiuto e sostegno  alle donne vittime di violenza e con un’opera di informazione e prevenzione nelle scuole e con i giovani.

Categorie articolo:
Notizie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU