Area riservata

Abitare Solidale al via nel Chianti fiorentino

Scritto da
15 marzo 2016
casa1234

Anche il Chianti fiorentino si apre al progetto “Abitare Solidale”.
A  seguito della firma di un protocollo d’intesa tra l’Associazione Auser Volontariato Abitare Solidale, Comuni di San Casciano Val di Pesa, Greve in Chianti e Unione Comunale Chianti Fiorentino, e in collaborazione con le associazione Auser del di San Casciano Valdipesa e Barberino Tavarnelle, il servizio che sperimenta coabitazioni gratuite fondate sui principi del mutuo aiuto e della reciproca solidarietà, si allarga al territorio chiantigiano. Con ulteriori aspetti innovativi: accanto alle tradizionali coabitazioni Auser Abitare Solidale e la rete di partner pubblici e privati, lavoreranno assieme per attivare nuove forme di social housing all’interno di edifici religiosi (quali conventi) vuoti o sottoutilizzati, alloggi confiscati alla malavita organizzata, o attraverso la realizzazione di condomini solidali. Un nuova sfida si apre.

Categorie articolo:
Notizie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU