Area riservata

A Ribera (AG) un centro studi per ricordare il pacifista Giuseppe Ganduscio

Scritto da
1 febbraio 2017
Giuseppe_Ganduscio_PD-Italy

La sede dell’associazione “Amici della Terza età – Auser Ribera” ospiterà il Centro studi “Giuseppe Ganduscio”, che sarà realizzato per ricordare la figura del pacifista riberese, vissuto nella “città delle arance”, dov’era nato nel 1925 e a Firenze, dove è morto nel 1963 all’età di 38 anni. L’iniziativa promossa dall’associazione di volontariato riberese, che quest’anno tocca il traguardo dei trenta anni di vita (è stata fondata nell’ottobre del 1987), sarà presentata alla città il prossimo martedì 10 febbraio alle ore 17 nel corso di un apposito incontro nel corso del quale la presidente dell’associazione professoressa Giovanna Valenti e il giornalista Totò Castelli, che si soffermerà sulla figura del pacifista riberese, illustreranno le motivazioni che hanno portato al varo dell’iniziativa.

Categorie articolo:
Notizie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU