Area riservata

Frutta e verdura di stagione: DICEMBRE

ARANCE

E’ arrivato Dicembre, qualche nuovo arrivo sui banchi di frutta e verdura, si entra nel pieno della stagione delle arance, con la comparsa delle prime rosse della Sicilia, e poi avanti con i mandarini, le clementine, i cedri, i kiwi, i limoni, i cachi, le melagrana, le mele, le pere, i pompelmi,  le castagne e la frutta secca. Insomma almeno a tavola, benvenuto inverno!
Un posto d’onore come ortaggio, in questo mese spetta al radicchio rosso di Treviso, o meglio, alla varietà tardiva che è più dolce, disponibile fino a marzo. Quale occasione migliore delle feste natalizie per un buon risotto? Dicembre, però, è il periodo ottimale per altre verdure tipiche della nostra terra, la cicoria, il pan di zucchero, le cime di rapa, le bietole,  i carciofi, i cardi, le carote, le cipolle, i finocchi, i porri, le rape, il sedano a foglia e rapa,  i topinambur, i tartufi, gli spinaci, la valerianella, le zucche, le patate, i funghi, l’indivia, le lattughe, la squadra dei cavoli: cavolo nero, cavolfiore, verza, broccolo, broccolo romanesco, cavolo di Bruxelles, cavolo cappuccio. L’orto di dicembre vede le ultime produzioni di cavoli: si  dice addirittura che le gelate ne migliorino il sapore e rendano la foglia più croccante.


MENU