Area riservata

Erbe spontanee di settembre

 

portulaca

Foglie di menta, origano, tarassaco, silene, parietaria, piantaggine, crescione d’acqua, acetosa, malva, timo, portulaca, frutti di mirtillo, mirto, noci, sambuco; stimmi di zafferano.

Parliamo della Portulaca.

Proprietà

La portulaca è un’incredibile fonte vegetale di acidi grassi omega -3. Inoltre ha proprietà depurative, anti-diabetiche e diuretiche; può essere quindi utilizzata per curare diarrea, vomito, emorroidi post – partum.
In cucina, le foglie crude e i germogli, dal sapore acidulo vengono aggiunti alle insalate. Vengono anche usati nella preparazione di minestre, frittate e ripieni. Dai semi si può ricavare una farina, ottima per preparare dolci e pane.


MENU