Area riservata

L’editoria del Terzo Settore in ginocchio: il governo taglia le tariffe agevolate

Scritto da
2 aprile 2010



2 aprile 2010



Auser Nazionale esprime  profondo sdegno e grandissima preoccupazione per la cancellazione delle tariffe postali agevolate previste dall?articolo 1 del Decreto Interministeriale del 30 marzo.

I risparmi alla spesa vengono così fatti ricadere sul Terzo Settore.Una pugnalata alla schiena con effetto immediato, un vero e proprio subdolo colpo di mano.Un?operazione che di fatto mette il bavaglio alla società civile e taglia le gambe all?editoria del Terzo Settore.



Auser Nazionale, insieme ad altre realtà, lancia l?appello per una mobilitazione che sia la più vasta possibile.

Categorie articolo:
Comunicati stampa

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU