Area riservata

Gioco d’azzardo, l’Auser prende le distanze dal Protocollo siglato con Confindustria

Scritto da
20 ottobre 2014
“Ricomponiamo le divergenze di vedute per proseguire insieme la battaglia”L’Auser nazionale riconosce l’importanza della Campagna Mettiamoci in gioco – di cui è associazione promotrice –  per aver svolto un’opera di sensibilizzazione e di  crescita della consapevolezza sui temi del gioco d’azzardo e di tutte le sue ricadute sociali ed economiche, ma soprattutto di impegno per una regolamentazione e limitazione del gioco d’azzardo per legge.

Tuttavia prende  le distanze dal protocollo siglato lo scorso 15 ottobre con Confindustria.

In particolare l’associazione ritiene che la gestione dei contenuti del protocollo sia un fatto  non condivisibile e contraddittorio rispetto a quanto sostenuto fino ad oggi  tale che, se portato avanti, determinerà l’uscita dell’Auser dalla Campagna stessa.

Auspica però che le divergenze di vedute relative al protocollo si possano presto ricomporre nell’interesse comune di tutti e la battaglia  contro il gioco d’azzardo possa essere condotta in futuro con la stessa efficacia con cui è stata  portata avanti fino ad oggi.

L’Auser ribadisce che proseguirà comunque  il suo impegno a contrastare  a tutto campo  la diffusione del gioco d’azzardo legale e illegale tra i cittadini, in particolare fra  gli anziani.

Categorie articolo:
Comunicati stampa

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU