Area riservata

Bilancio Sociale 2017 (dati 2015) – Cooscerci per farci conoscere

Scritto da
10 aprile 2017

copertina-bilanciosociale

Crescono le ore di volontariato che superano i 7 milioni e 400 mila, crescono le persone coinvolte nelle  attività associative e di volontariato che arrivano a quota 624.687 e crescono i presidi territoriali che raggiungono la cifra di 1543. In crescita  i partecipanti alle attività culturali e di formazione, in crescita gli anziani soli e fragili seguiti dai volontari Auser.
Per il secondo anno consecutivo Auser –associazione per l’invecchiamento attivo –  presenta il suo Bilancio Sociale e lo fa in occasione del IX Congresso Nazionale in corso a Salerno.

I dati –  che si riferiscono all’anno 2015 –  raccontano della voglia di partecipazione di tanti anziani e non solo, di aiuto a chi è più solo e fragile, del desiderio di apprendere e conoscere a tutte le età, dell’impegno crescente verso i migranti e i richiedenti asilo con progetti di accoglienza e integrazione.

“Il bilancio sociale – sottolinea il presidente Enzo Costa – è la nostra casa di vetro dove chiunque può osservare il nostro operato e come lo svolgiamo. I dati raccontano di un’associazione sempre più attenta ai bisogni delle persone e del territorio grazie agli oltre 44mila volontari vero motore dell’associazione e nostro grande orgoglio”.

Gli iscritti superano la soglia dei 301.000 e più della metà è rappresentato dalle donne, molto forte la presenza femminile anche fra i 44.753 volontari, qui le donne superano i  21mila.

 

Bilancio Sociale Auser – Conoscerci per farci conoscere

I commenti sono chiusi

MENU