Area riservata

Anno 18 numero 4 – 28 gennaio 2015

Scritto da
28 gennaio 2015
Agenzia settimanale – Anno 18 numero 4 ? mercoledì 28 gennaio 2015

L?Agenzia Auser è un servizio d’informazione dell’Auser Nazionale. 

Viene inviata via E-mail. E’ inoltre visibile sul sito internet 
www.auser.it
 


AuserInforma

ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO PER PERSONE CHE BENEFICIANO DI STRUMENTI DI SOSTEGNO AL REDDITO. MINISTERO DEL LAVORO, ANCI E FORUM DEL TERZO SETTORE FIRMANO PROTOCOLLO DI INTESA PER LA PROMOZIONE DI INIZIATIVE SPERIMENTALI
A inizio febbraio prenderà il via la misura sperimentale, prevista dal Decreto Legge 90 del 2014, che punta a coinvolgere le persone che beneficiano di strumenti di sostegno al reddito in attività di volontariato a fini di utilità sociale, nell?ambito di progetti realizzati congiuntamente da organizzazioni del terzo settore e da comuni o enti locali.
Per promuovere la diffusione e l?attuazione di iniziative in tal senso, il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti, il Presidente dell?ANCI, Piero Fassino, e il Portavoce del Forum del Terzo Settore, Pietro Barbieri firmano mercoledì 28  uno specifico protocollo di intesa. I contenuti del protocollo ed il funzionamento della sperimentazione verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà mercoledì 28 gennaio, alle ore 13.30, presso la sede del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in Via Vittorio Veneto 56, Sala ?Donat Cattin?.
Parteciperanno Giuliano Poletti, Piero Fassino e Pietro Barbieri.
 
SALERNO. SEMINARIO CONCLUSIVO DI FQTS, CON LA PARTECIPAZIONE DI STEFANO RODOTA?
Formazione Quadri del Terzo Settore Meridionale, Seminario finale Il
Dal 30 gennaio al primo febbraio  2015 a Salerno presso il Grand Hotel Salerno ? Lungomare Clemente Tafuri 1, si terrà il seminario conclusivo ?Quale Terzo Settore per quale cambiamento sociale del Sud L?impegno del mondo della sussidiarietà per l?uguaglianza ed il benessere?
del progetto di formazione dedicato ai responsabili delle organizzazioni di volontariato e di terzo settore delle sei regioni meridionali: Basilicata, Campania, Calabria, Puglia, Sardegna, Sicilia. Nell?ambito del programma è prevista la partecipazione straordinaria di Stefano Rodotà,  che presenterà il suo nuovo libro ?Solidarietà un?utopia necessaria?.
Sarà  possibile seguire l?evento anche sulla pagina Facebook Fqts e su Twitter @progetto_fqts con l?hashtag  #fqts15sa.
 

“COSTRUIAMO UN PONTE FRA LE GENERAZIONI”: IL CONCORSO DELLA CITTA’ CHE  APPRENDE

E?  possibile partecipare al concorso sul tema della intergenerazionalità indetto da Auser Nazionale dal titolo  ?Costruiamo un ponte tra le generazioni. Il piacere di continuare a conoscere?,   collegato all?ultima edizione della Città che apprende di Palermo.  Il concorso si articola in quattro sezioni: poesia, racconto breve, fotografia e da quest?anno anche video.  Possono partecipare al Bando tutti gli iscritti Auser purché in possesso della tessera per il 2015.  Ricordiamo che la data di scadenza per la presentazione dei lavori, è stata fissata per il primo marzo 2015.

La premiazione dei vincitori, selezionati da una giuria di esperti esterni all?Auser, si terrà nel corso della Conferenza di Organizzazione convocata a Roma il 16 e  17 aprile  2015.

Il lavori delle sezioni poesia, racconti brevi e fotografia vanno inviati alla casella di posta concorso@auser.it   mentre per i file video, più pesanti, è stata attivata la casella dedicata video.auser@gmail.com 

Il Bando del concorso con le indicazioni sulle modalità di partecipazione sul sito www.auser.it

 

AUSER LAZIO ADERISCE AL ONE BILLION RISINGN PER RIAFFERMARE L?IMPEGNO CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE
La Commissione Pari Opportunità dell?Auser Lazio aderisce all?iniziativa ?One Billion Rising 2015? .  ?Due anni fa ? si legge in una nota – sono state davvero un miliardo le donne che hanno ballato in tutto il mondo, dando vita a questa danza collettiva che ha gridato con forza il suo ?fermiamo la violenza contro le donne!? Auser era impegnata allora nella raccolta delle scarpe rosse contro il femminicidio che hanno riempito centinaia di piazze nei comuni italiani a partire da San Gimignano e da Viterbo. Il 2014 è stato l’anno della giustizia, infatti  lo scorso anno la danza per rompere le catene ha chiesto impegni normativi alle istituzioni per fermare  la violenza contro le donne. Auser continuava il suo impegno verificando come anche le donne anziane siano spesso vittime di violenza in casa e fuori  ed ha ampliato il suo servizio Filo d?Argento a questa particolare richiesta di aiuto. Quest’ anno il nostro impegno contro la violenza alle donne deve arricchirsi dell’impegno contro la violenza della guerra e la violenza dell’integralismo, che vedono le donne e i bambini  facili bersagli. Auser  Lazio è impegnato in tutte le sue strutture territoriali a prendere contatti con gli organizzatori locali, a tentare un coinvolgimento dei centri anziani, a dare il senso della nostra intergenerazionalita’  fornendo un contributo originale alla danza per rompere anche le catene della violenza contro le donne anziane e le donne immigrate.?
Per info: Coordinatrice Commissione Pari Opportunità Auser Lazio Giovanna Cavarocchiinfo@auserviterbo.it
 
BRESCIA- CONTINUA LA BATTAGLIA CONTRO IL GIOCO D?AZZARDO: LA TASK FORCE  COMPOSTA DAL COMUNE, ASL, AUSER, ACLI  A BREVE FARA? SCENDERE IN PIAZZA I VIGILI ?ANTI-GAP?
A un anno di distanza dal primo ?Tavolo delle ludopatie? composto dal Comune di Brescia, Auser, Acli, Questura, Confcooperative  è stato alzo il tiro per fare pressione al  Governo affinché vari una legislazione nazionale efficace nel contrasto al Gioco d?azzardo patologico, infatti è stata organizzata una campagna di sensibilizzazione , che vedrà a breve i vigili urbani in piazza, per fornire le dovute informazioni   al cittadino ed esortare a    denunciare esercizi  e gestori di slot che violano le normative. Nell?ultimo periodo grazie a questo gruppo ?Anti Gap? Brescia è riuscita a incrementare il trattamento sanzionatorio  per gli esercenti che operano illegalmente e da circa un anno che i membri di questa ?Task force? operano sinergicamente  organizzando corsi di formazione per assistenti sociali, vigili, volontari delle associazioni del no profit affinché abbiano la giusta preparazione per sostenere psicologicamente e socialmente i soggetti e le famiglie di gamblers nei vari sportelli d?ascolto presenti sul territorio. Una battaglia che continua e che non intende piegarsi alla pressione delle lobby del gioco.
Fonte: Corriere di Brescia
 
CALCINAIA. NUOVI CORSI AUSER, NON SOLO AGO E FILO, ARRIVA L?INFORMATICA E I CORSI DI ITALIANO PER STRANIERI
?Camminando Insieme? così si chiama il programma dei corsi per il 2015 organizzati da Auser di Calcinaia.  Ci saranno lezioni di italiano per stranieri, di cucito per adulte e ragazzine e di informatica per persone di una certa età.  Si comincia il 3 febbraio con l’ex insegnante di italiano, Michela Bernini, che inizierà il corso di apprendimento della nostra lingua per donne straniere. Prima di questa data ci sarà un incontro per conoscere le partecipanti, in programma il 28 gennaio alle 16, nei locali della Sartoria della Solidarietà a Fornacette. In questo caso, le lezioni ruoteranno attorno all’alfabetizzazione, ma anche alla conoscenza dei modi con cui approcciarsi alla vita di tutti i giorni, come andare a fare la spesa o comprare un biglietto del treno, oltre alla conoscenza dei servizi messi a disposizione dalle amministrazioni comunali. Il corso si svolge il martedì e il giovedì dalle 9 alle 11. I corsi di cucito cominceranno il prossimo 4 febbraio sempre presso i locali della sartoria,, mentre l?appuntamento per il corso di informatica è fissato per il 10 febbraio presso Paas di Fornacette in piazza della Repubblica.
 
CURE TERMALI, SPAGNA E TANTO MARE: LE NUOVE PROPOSTE TURISTICHE DELL’AUSER DI FAENZA
Tornano anche le proposte di turismo sociale dell’Auser di Faenza. Anche quest’anno in programma numerose iniziative per offrire ai soci Auser occasioni di viaggiare e stare insieme, il tutto a prezzi molto accessibili.
Dal 27 febbraio al 1° marzo in programma un mini-soggiorno all’Hotel Marconi di Montegrotto Terme. Dal 31 maggio al 6 giugno è previsto un soggiorno in Spagna di 7 giorni in Costa Brava. Dal 10 al 16 in programma un soggiorno in Sardegna. Mentre dal 15 al 30 ottobre sarà possibile scegliere la meta di Ischia per le cure termali.
Infine come ogni estate da metà giugno a metà settembre tutti i lunedì e i venerdì si ritorna al mare per le escursioni giornaliere al bagno Miramare di Punta Marina.
Per informazioni: Auser Faenza, tel. 0546/68.16.80
 
 
UN WELFARE DI COMUNITA? CHE FUNZIONA QUELLO DEL FONDO ANTRICRISI DI LODI, FRUTTO DELL?UNIONE TRA COMUNE E REALTA? NO PROFIT
Un bilancio positivo quello del Fondo Anticrisi del 2014 stanziato dal Comune di Lodi in sinergia con Auser, Famiglia Nuova e altre realtà del no profit che hanno aderito con dei progetti di volontariato all?iniziativa. Nello scorso anno il Fondo anticrisi ha aiutato, 62 disoccupati, stanziando 268 provvidenze economiche da 400  euro al mese per un totale di 107.200 euro. Nello specifico i 62  che sono entrati nella graduatoria del Fondo Anticrisi 2014,  18 hanno trovato un impiego e i restanti hanno partecipato ai seguenti progetti : 14 a Progetto Insieme, 9 al Mosaico, 6 a Tutto il mondo,5 a Famiglia Nuova, 5 all?Auser, 5 a Le Pleiadi, 3 al Gap e 2 all?associazione Pierre.  Per il 2015 sono stati stanziati 60.000 euro e dopo marzo partirà il nuovo bando per una trentina di disoccupati.
Fonte: il Giorno Lodi-Pavia
 
I BURATTINI DI MATTIA. UNO SPETTACOLO ORGANIZZATO DALL’AUSER DI ARGELATO (BO)
L’Auser di Argelato, il Comune e il circolo Arci di Funo presentano “I Burattini di Mattia”, uno spettacolo tradizionale di burattini per tutte le età.
Venerdì 13 febbraio e venerdì 13 marzo lo spettacolo andrà in scena alle 17 presso il Teatro Comunale di Argelato, in via Centese 50.
Mentre sabato 28 febbraio e sabato 28 marzo, sempre alle 17, verrà riproposto nel Centro Civico di Funo, in piazza della Resistenza 1.
Per informazioni: Auser Argelato, tel. 051/86.46.75051/86.46.75
 
L’AMBULATORIO AMICO DI AUSER BOLOGNA INAUGURA DUE NUOVE SEDI E CERCA NUOVI VOLONTARI-INFERMIERI
Ampliare i servizi per i cittadini, supportare  chi ha necessità di cure specifiche, fornire informazioni sui temi riguardanti la sfera sanitaria. Sono questi gli obiettivi dell?Ambulatorio Amico di Auser Bologna, che ha recentemente inaugurato due nuovi presidi nel Quartiere Borgo-Reno.
Grazie al prezioso impegno di alcuni volontari Auser, infermieri di professione ora in pensione, nei punti “Ambulatorio amico” i cittadini possono fruire, in maniera completamente gratuita, di diverse prestazioni: dalla misurazione della pressione e della glicemia, alle medicazioni, alle iniezioni (su prescrizione medica).
Il servizio è nato da poco, ma sta già riscuotendo grande interesse. Per questo Auser Bologna cerca nuovi volontari-infermieri, pensionati, ma anche lavoratori, che abbiano voglia di dedicare una piccola parte del proprio tempo libero in favore della comunità.
 
CERIMONIA DI CONSEGNA DELLA NUOVA VETTURA PER IL TRASPORTO SOCIALE DELL?AUSER SIENA
Martedì 20 gennaio  si è  svolta l?inaugurazione  della sede Unicredit di Piazza Tolomei e in contemporanea  la cerimonia di consegna  dell?autovettura Fiat Doblò all?Auser di Siena per incrementare il servizio del trasporto sociale dell?associazione nei centri socio sanitari del territorio, con un mezzo tecnologicamente avanzato dotato dei dispositivi con pedane estraibili. L?acquisto del nuovo mezzo è stato reso possibile grazie alla donazione di 20mila euro di Unicredit che raccoglie  i fondi grazie al progetto Carte Etica.
Fonte: Corriere di Siena
 
?IL GIOVANE ANZIANO  PREVIENE LE DEMENZE E DIVENTA RISORSA ATTIVA PER L?ALTRO?: IL NUOVO PROGETTO DELL?AUSER  LECCO
L?Auser di Lecco ha lanciato un nuovo progetto, ?Il giovane anziano previene le demenze diventa risorsa attiva per l?altro?, un?iniziativa nata per  contrastare la solitudine  e l?isolamento degli anziani favorendo il loro inserimento  nella comunità. Il progetto è stato reso possibile anche grazie ai contribuiti della fondazione provincia di Lecco e della fondazione Mammini.
Per avere ulteriori informazioni e poter partecipare  è possibile contattare il seguente numero di telefono 0341/216035.
 
COMO. I VOLONTARI AUSER A CA?D?INDUSTRIA, PER PORTARE UN SORRISO AGLI ANZIANI OSPITI
Prosegue anche per il 2015 la convenzione fra l?Auser Volontariato Como e la Fondazione Ca? d?industria, una grande struttura adibita a residenza per anziani. Dal 2013 un folto gruppo di volontari Auser ? dopo aver seguito un corso di formazione –  è impegnato nelle varie sedi della Fondazione in attività di ricreazione e intrattenimento degli anziani ospiti. Li accompagnano ad iniziative culturali all?esterno della Fondazione, organizzano per loro gite, li intrattengono con spettacoli teatrali e musicali. Un?esperienza valutata da tutti in termini più che positivi. 
 
ATRANI FIGURINE E MERENDA
L?Auser Trani giovani, lancia l?iniziativa ?Figurine e merenda?. Tutti i sabati pomeriggio la sede resta aperta  per i bambini che vogliono scambiarsi le figurine dei calciatori più in voga nell?ultimo periodo, mangiando una buona merenda sana e fatta in casa preparata dalle volontarie dell?associazione. L?iniziativa proseguirà per tutto l?inverno.
 
CITTADELLA (PD). UNO SPORTELLO PER LE DONNE IN DIFFICOLTA?
Il Centro Veneto Progetto Donna di Padova, estende la sua attività ed il suo impegno  a sostegno delle donne vittime di violenza. Un nuovo sportello apre i battenti a Cittadella. Sabato 31 gennaio alle ore 11 in via Nicoletti località Faccia, si terrà l?inaugurazione alla presenza delle autorità locali e dell?Auser che ha promosso l?iniziativa.
 
DALL’UNIVERSITÀ DELL’ETÀ LIBERA DI VIGNOLA UN CORSO GRATUITO DI INFORMATICA DI BASE
L’Università dell’età libera di Vignola (MO) Natalia Ginzburg, promossa da Auser, inaugura il suo nuovo laboratorio di informatica e coglie l’occasione per lanciare un nuovo corso gratuito di informatica di base.
Il percorso prevede tre incontri della durata di 2 ore che si terranno il sabato dalle 10 alle 12 nelle giornate del 7, 14 e 21 febbraio, presso la sede dell’Università Ginzburg, in  piazzetta Ivo Soli 1, a Vignola (Mo). L’iniziativa è gratuita previa iscrizione all’Università (20 euro comprensivi di tessera e assicurazione).
Per maggiori informazioni: http://www.auseremiliaromagna.it/node/2971
 
?FRAMMENTI DI STELLE? :UNA GIORNATA PER NON DIMENTICARE IL 27 GENNAIO ORGANIZZATO DALL?AUSER DEL PUNTONE (GR)
Martedì 27 gennaio ,il comune di Scarlino nella Maremma in collaborazione con l?associazione Auser del  Puntone hanno organizzato, una manifestazione ?Frammenti di Stelle?: omosessuali, rom, donne del firmamento della Shoah. L?evento si è svolto a partire dalle ore 10.30  presso la sede di Auser, una performance a tre voci, con musica dal vivo, un format in bilico tra giornalismo e lettura espressiva, contornato da dialoghi, poesie e brani a cura del Teatro Studio, centro di ricerca e formazione teatrale. Un iniziativa  per ricordare lo sterminio e la deportazione del popolo ebraico nei campi nazisti.
Fonte: Grosseto Notizie
 
NUOVA SEDE PER LA LIBERA UNIVERSITA? DI ERBUSCO(BS) E NUOVI LABORATORI PER IL 2015
Nei giorni scorsi l?Università libera della Terza età di Erbusco ha festeggiato i  5 anni di attività con una nuova sede concessa in comodato d?uso dall?amministrazione comunale. Si tratta  di alcuni spazi siti al primo piano del centro civico ?Gianbattista Dotti?. A titolo di parziale rimborso dei costi per utenze, l?Auser verserà 56 euro mensili. Ci sono novità anche sul fronte dell?offerta formativa dell?Università popolare di Erbusco che per il martedì ha lanciato un nuovo laboratorio ?Ballando i musical? e il lunedì? il corso di Psicologia a partire dalle ore 20.30. Confermati poi i corsi del 2014: arte il martedì, ginnastica in piscina, ?Memoria e dintorni?, pilates, il corso di spagnolo, giardinaggio, camminata in Franciacorta il giovedì, ago e filo ,inglese il venerdì e  il corso di italiano per le immigrate  con tanto di servizio di baby sitting.  Per ricevere ulteriori informazioni basta inviare una mail al seguente indirizzoausererbusco@libero.it
Fonte: Giornale di Brescia
 
UN BILANCIO RECORD PER IL GRUPPO AUSER VALSESSERA(VC) CHE ESPORTA IL SUO OPERATO ANCHE IN VALSESIA E ALTO NOVARESE
Il gruppo Auser Valsessera   ha pubblicato il bilancio del 2014 e i risultati parlano chiaro; 47.500 i chilometri percorsi per il trasporto protetto di anziani e soggetti fragili nelle strutture sanitarie anche della Valsesia e dell?Alto Novarese, incrementando di fatto l?area di competenza e il numero di chilometri, oltre 5000 in più rispetto al 2013. Un segno positivo senz?altro  anche per i servizi e le attività rese che arrivano a quota 932 con 1800 ore, circa il 20% in più rispetto all?anno precedente. Il trasporto sociale è ormai un servizio altamente richiesto tanto che occorrerà al più presto incrementare il numero delle vetture. I 20 volontari del gruppo Auser Valsessera  sono richiesti a gran voce dalla popolazione del territorio, e sempre più spesso i servizi del trasporto vengono effettuati anche verso i centri ospedalieri delle grandi città come Torino e Milano. Insomma grande soddisfazione per l ?associazione che  è sempre più radicata sul territorio esportando ?gli angeli della solidarietà? anche nelle zone limitrofe.
Fonte: La Stampa Vercelli
 
RINNOVATO IL SODALIZIO TRA AUSER  DI SAN DONA?(VE) E LA ASL 10 PER IL PUNTO PRELIEVI
Il Comune  di San Donà ha approvato il rinnovo della concessione per l?uso del locale per il Punto Prelievi  di Passarella riconfermando il sodalizio tra Asl 10 e il circolo Auser di San Vecchiato. Un iniziativa nata nel ottobre 2013  per fornire  servizi socio sanitari e sociali per over 65 e soggetti fragili e con difficoltà motorie, residenti nelle frazioni di Chiesa nuova e Santa Maria di Piave. Il rinnovo della convenzione è stato resa possibile anche grazie al dott. Aldo Cuzzilla  che ha concesso l?uso del suo ambulatorio per garantire la continuità di un servizio di vitale importanza soprattutto per la fascia di popolazione over 65.
Fonte: Il Gazzettino di Venezia
 
GRANDE SUCCESSO PER L?INIZIATIVA ?ESSERE SCUOLA NELL?ERA DI INTERNET? ORGANIZZATO DA AUSER CULTURA DI OSIMO(AN)
Grande partecipazione   venerdì 23 gennaio all’iniziativa organizzata da Auser Cultura alla presenza di Roberto Sconocchini, sul tema della tecnologia applicata come supporto alla didattica. Con il saluto dell’Assessore all’Istruzione, Annalisa Paglierecci e del Presidente del Consiglio Comunale di Osimo, nonché Dirigente vicario dell’Istituto Comprensivo Caio Giulio Cesare, Paola Andreoni, è stato presentato il seminario da Rossana Balestra di Auser Cultura. Con una serie di slides, sono state analizzate le diverse modalità di intesa, i diversi schemi formativi e le nuove risorse didattiche. Sconocchini ha spiegato come i nostri ragazzi “sempre connessi” abbiano acquisito e continuino ad acquisire, nuovi saperi grazie alla tecnologia stessa. Passando in seguito al discorso dei Social-network, ci ha poi illustrato come partendo da essi sia possibile evidenziare le trasformazioni in atto nella società reale.  Balestra ha concluso invitando tutti i presenti a continuare a seguire le numerose iniziative che Auser Osimo ha già in programma, la prima delle quali, il prossimo 7 febbraio alle ore 17,30 alle Grotte del Cantinone nella quale, alla presenza di Claudia Gennarelli e Lorenzo Recanatini, due giovani psicologi e scrittori, autori del libro “Internauti o Intronauti” e con la partecipazione del Dott. Garbuglia, Auser continuerà questo percorso, nell’ambito del progetto “Essere scuola nell’era di internet”, analizzando i rischi fisici causati dall’uso smodato di PC, Telefonini e Tablets.
Fonte: Ancona Today
 
TORRE SANTA SUSANNA. GIORNATA DELL?AMICIZIA
Domenica 1 febbraio, l?Auser di Torre Santa Susanna organizza la ?Giornata dell?amicizia? presso il Centro sociale polivalente. Una giornata intera da trascorrere insieme per non sentirsi soli, un momento di convivialità con pranzo sociale e musica.  Per gli anziani che avessero problemi di spostamento è previsto un servizio di trasporto a cura dell?associazione
 
 



Associazionismo Volontariato Terzo Settore



       

MILANO EXPO? 2015. UNA SETTIMANA DI ANTEPRIME DELLA PROPOSTA ARTISTICA E CULTURALE DI CASCINA TRIULZA
A Expo Gate dal 27 gennaio al 1 febbraio, ogni giorno incontri, mostre e presentazioni: assaggi di quanto succederà durante Expo Milano 2015 nel  Padiglione della Società Civile.
Dal 27 gennaio al 1 febbraio  Expo Gate ospiterà una settimana di eventi artistici e culturali promossi da Cascina Triulza-Padiglione della Società Civile di Expo Milano 2015. Si tratta di assaggi del programma che Cascina Triulza dedicherà all?arte durante l?Esposizione Universale.
 
IL TOUR #5BUONERAGIONI FA TAPPA  A TORINO, MILANO, BOLOGNA, NAPOLI, BARI, PALERMO.  PER RACCONTARE LE STORIE E I DATI DEI MINORI ALLONTANATI DALLA PROPRIA FAMIGLIA DEI LORO GENITORI E DEGLI OPERATORI CHE SE NE PRENDONO CURA
Il tour ?#5buoneragioni per accogliere i bambini e i ragazzi che vanno protetti?, promosso dall?associazione Agevolando, il Cismai, il Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (Cnca), il Coordinamento Nazionale Comunità per Minori (Cncm), Progetto Famiglia e SOS Villaggi dei Bambini, fa tappa, il 29 gennaio, a Torino, Milano, Bologna, Napoli, Bari e Palermo.  L?iniziativa toccherà poi Ancona, il 27 febbraio, e si concluderà il 9 marzo a Firenze.
In ognuna di queste città verrà organizzato un incontro con la stampa per far conoscere all?opinione pubblica i volti, le esperienze e i numeri che riguardano un lavoro difficile e appassionante: quello di aiutare un bambino, una ragazza, i loro genitori, a ricostruire la propria vita dopo una vicenda difficile e, a volte, drammatica come è quella di essere allontanati dalla propria famiglia. Agli incontri parteciperanno anche numerosi addetti ai lavori (esponenti delle istituzioni locali, magistrati minorili, assistenti sociali, operatori).
L?iniziativa ? partita da Roma il 17 luglio scorso e continuata a Trento il 26 novembre ? è nata dalla constatazione di un interesse crescente da parte dei media per la questione, trattata però non sempre in modo corretto. Non sono mancati gravi tentativi di strumentalizzazione politica.
Info stampa: Mariano Bottaccio: 329 2928070329 2928070 – ufficio.stampa@cnca.it
Elena Cranchi: 340 9796363340 9796363 – elena.cranchi@sositalia.it
Sara Ficocelli: 392 0771851392 0771851 – ufficiostampa@cismai.org
Silvia Sanchini: 347 1660060347 1660060 - ufficiostampa.agevolando@gmail.com
 
TORNANO LE ARANCE PER SOSTENERE LA CAMPAGNA DI AIRC PER LA RICERCA SUL CANCRO
Sabato 31 gennaio i volontari di Airc torneranno in 1750 piazze italiane  con le Arance della Salute, simbolo di una dieta sana e protettiva, ricca di antiossidanti e con il 40% di vitamina C; in cambio di una donazione di 9 euro, si riceveranno 2,5 kg di arance e una guida per la prevenzione del cancro e ricette realizzate dal cuoco Sergio Barzetti.
Fonte: il Corriere della Sera
 
A ROMA LA SETTIMANA MONDIALE DI  DIALOGO TRA LE FEDI
In occasione della World Interfaith Harmony Week, promossa annualmente dalle Nazioni Unite per la prima settimana di febbraio – Dichiarazione dell?Assemblea Generale A/65/L.5/2010 – la Capitale accoglie le iniziative del Tavolo Interreligioso di Roma per far emergere i valori del dialogo tra fedi e tradizioni differenti e tradurli in percorsi concreti.  Giunta alla sua quinta edizione, la Settimana per l?Armonia tra le Fedi rappresenta un appuntamento di grande valore simbolico per l?intera società civile, che può partecipare in ogni parte del mondo alle iniziative nate dall?impegno e dalla creatività delle varie comunità religiose.  Con il patrocinio di Roma Capitale Assessorato Scuola, Sport, Politiche Giovanili e Partecipazione e del Dipartimento di Ingegneria civile, edile e ambientale (DICEA) – Università La Sapienza ?, il Tavolo Interreligioso di Roma organizza due giornate (martedì 3 febbraio nella Sala Pietro da Cortona, Musei Capitolini, piazza del Campidoglio e venerdì 6 febbraio, nella Sala del Chiostro di S. Pietro in Vincoli presso la Facoltà di Ingegneria, via Eudossiana, 18) per discutere  e condividere problematiche, percorsi e proposte operative sui temi relativi al pluralismo culturale e religioso, ai luoghi di culto e di incontro e al contrasto ad ogni forma di chiusure ed integralismi. La settimana si conclude domenica 8 febbraio  alle ore 18.30 al Teatro Vascello, in via Carini n.78,  con lo spettacolo ?Espressioni di Fedi: performance di danza, musica, canto e poesia?, a ingresso libero.
Info e Contatti: Ufficio Stampa Tavolo Interreligioso di Roma ufficiostampa.tir@gmail.com  tel.cell: 3392144392
 
NAPOLI, DA DEGRADO A BENE COMUNE
“Napoli: da degrado a bene comune” è il titolo di un ciclo di incontri pubblici che si  è aperto  il 24 gennaio alle 16,00 presso la Sala Valeriano in Piazza del Gesù a Napoli e si concluderà il 9 maggio nella stessa sede. Altri incontri sono previsti il 21 febbraio ed il 7 marzo sempre nella stessa sede. Organizzato dal Centro Culturale “Gesù Nuovo” – gruppo Legalità, in collaborazione col Movimento Agende Rosse Campania- GRUPPO “Paolo Borsellino” e l’Associazione “A.R.Ca.”
La peculiarità di questo ciclo di incontri sarà nei lavori di gruppo che si terranno da marzo ad aprile. Condotti con tecniche laboratoriali, saranno finalizzati alla confezione di proposte concrete e fattibili da sottoporre all’Amministrazione Comunale di Napoli durante l’ultimo incontro pubblico del 9 maggio. Un modo per esercitare la cittadinanza attiva dove dalle parole si passa ai fatti, alle proposte concrete e partecipate. Non più solo riflessione e delega, ma  assunzione di responsabilità e partecipazione da parte dei cittadini.

 

Agenzia d’Informazione a cura dell?Ufficio Stampa Auser
Nazionale Via Nizza 154 00198 Roma tel. 06/8440772506/84407725 fax 06/8440.7777
E-mail ufficiostampa@auser.it Sito internet: www.auser.it
Categorie articolo:
Agenzia d'informazione AUSER

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU