Area riservata

Anno 15 numero 40 – 21 novembre 2012

Scritto da
22 novembre 2012
Agenzia settimanale – Anno 15  numero 40  mercoledì 21 novembre 2012. L’Agenzia Auser è un servizio d’informazione dell’Auser Nazionale.

Viene inviata via E-mail. E’ inoltre visibile sul sito internet
www.auser.it 
 
 


AuserInforma



PRESENTATA L?INDAGINE AUSER SULLA REALTA? DELLE RSA. Aumentano le rette, lunghe liste d?attesa, fatturati in crescita,  personale non inquadrato adeguatamente,  Carte dei Servizi ancora poco trasparenti. Dall?Auser anche il nuovo Decalogo su come scegliere una Casa di Riposo o una RSA

Italia Paese che invecchia,  con una domanda di servizi socio-sanitari e la relativa spesa pubblica e privata destinate ad  aumentare in modo considerevole nei prossimi anni, soprattutto per l?assistenza ai non autosufficienti.  Un futuro che si profila molto critico, con le famiglie lasciate spesso sole ad affrontare i problemi di cura e  con i servizi di assistenza a lungo  termine forniti dagli enti territoriali  in modo limitato, frammentato, disomogeneo e concentrati in alcune regioni.

Dopo la ricerca sulle Case di riposo presentata nel 2011, l?Auser prende in esame per la prima volta su scala nazionale la realtà delle RSA, le Residenze Sanitarie Assistenziali, le strutture dedicate all?assistenza degli anziani non autosufficienti, gestite direttamente o indirettamente (tramite convenzione) nell?ambito del Servizio Sanitario Nazionale.

In questa indagine sono stati analizzati alcuni aspetti importanti che illustrano una realtà molto disomogenea e frammentata: in diversi casi l?andamento delle tariffe risulta molto sostenuto; la comunicazione all?utenza non adeguata, esaminata attraverso l?analisi dettagliata delle Carte dei Servizi. Poco chiari i dati sul personale impiegato, specie per quanto riguarda l?inquadramento. Molto interessanti sono inoltre le informazioni ricavabili dai bilanci finanziari di un campione delle Rsa, in base ai quali quello delle residenze sanitarie assistenziali si pone come un settore anti-ciclico per molti operatori economici, con società che macinano utili.

?Sono molte, troppe le criticità che ancora emergono in questo settore-sottolinea Michele Mangano presidente nazionale Auser- dopo la nostra denuncia dello scorso anno e la nostra audizione alla Commissione presieduta dal senatore Marino. Chiediamo  più  controlli severi  sul funzionamento sia delle Case di riposo private che delle RSA. La nostra  indagine mette in evidenze inoltre che l?eccessiva genericità delle Carte dei Servizi che abbiamo esaminato rendono inaccettabili l?aumento delle rette che sono molto elevate, le liste d?attesa interminabili. Noi sosteniamo da tempo  - prosegue Mangano- che si deve spingere verso la domiciliarità, verso un sistema a  rete che sul territorio aiuti e sostenga le famiglie nel lavoro di cura dei non autosufficienti. Ma il problema della non autosufficienza nel nostro Paese, continua a non essere affrontato con serietà e responsabilità, c?è il rischio concreto di un collassamento di tutto il sistema?.


Tutti i materiali si possono scaricare dal  sito www.auser.it

 

NONNI SUD INTERNET, SI RIPARTE

Contro la dispersione scolastica e il disagio sociale, per l?invecchiamento e la cittadinanza attiva, la formazione permanente e la solidarietà fra generazioni continua il progetto ?Nonni Sud Internet?, promosso da Fondazione Mondo Digitale, Auser, Anteas con il sostegno di Fondazione con il Sud. Al via il secondo anno di attività.

Il piano biennale Nonni SUD Internet, promosso dalla Fondazione Mondo Digitale in partnership con Auser e Anteas e con il sostegno di Fondazione con il Sud, promuove il modello di apprendimento intergenerazionale di Nonni su Internet. Gli studenti delle scuole di diverso ordine e grado, coordinati da docenti esperti nelle nuove tecnologie, insegnano a usare il computer e a navigare in Internet agli anziani di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Dopo un anno di successi, gli over 60 sono pronti ad affrontare la seconda parte del percorso formativo. Le prime due regioni che partono con i corsi sono Sardegna e Calabria. Il modello intergenerazionale, che la fondazione Mondo Digitale sperimenta con successo anche in altre undici regioni italiane (Abruzzo, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Toscana, Umbria e Veneto) e in otto paesi europei, arriva nel Sud d?Italia arricchito di alcune novità, come il nuovo manuale e-Med, scritto a grandi caratteri e dedicato alla salute on line, e gli incontri intergenerazionali aperti alla cittadinanza su cross medialità e digitale terrestre. Dopo aver frequentato il Master Nonni SUD Internet, anche gli anziani volontari potranno dedicarsi alla formazione dei coetanei sulle pratiche on line. Sono state avviate anche sei Officine del recupero, dove i computer dismessi dalle aziende vengono rigenerati dagli studenti per donarli, una volta collaudati, a circoli e scuole.
Il progetto Nonni SUD Internet è finanziato da Fondazione con il Sud nell?ambito della linea di intervento ?Progetti Speciali e Innovativi?.

L?AUSER SI MOBILITA IN OCCASIONE DEL 25 NOVEMBRE, GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

Sono moltissime le sedi Auser di tutta Italia che il 25 novembre, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza alle donne, si mobiliteranno con una serie di iniziative di sensibilizzazione e  riflessione, in collaborazione con le realtà territoriali del volontariato e dell?associazionismo e con il sindacato. ?Siamo un?associazione impegnata a trasmettere la cultura della non violenza e  del rispetto dei ruoli,  ? sottolinea l?Osservatorio nazionale Auser per le Pari Opportunità- e contrastiamo con forza  l?immagine della donna oggetto sessuale che rimbalza di continuo sui mezzi televisivi. Ogni donna  che viene uccisa, ogni donna vittima di violenza, è una ferita aperta nella nostra società, un problema che riguarda tutti, per questo il nostro impegno e il nostro sforzo deve essere massimo in questa direzione.? La stessa Auser si è attrezzata al proprio interno con una norma antidiscriminatoria per consentire alla donne vere pari opportunità di accesso alle cariche associative. L?Auser ha inoltre realizzato dei focus gruop su vari filoni, nel tentativo di far emergere  le forme di violenza più silenti come quella psicologica. Il prossimo 17 novembre a Roma verranno presentati i risultati  in un convegno dal titolo ?donne in ogni fase della vita.?

MILANO COSTRUISCE UNA RETE PER L?INVECCHIAMENTO ATTIVO

Venerdì 23 novembre, presso il Palazzo Reale in Piazza Duomo, a Milano, si terrà il Convegno ?Una Rete per l?Invecchiamento Attivo?, in occasione dell?Anno Europeo dell?Invecchiamento attivo e della Solidarietà fra generazioni.

Il progetto vede la costruzione di una rete di associazioni che operi sul territorio provinciale milanese a favore degli anziani e dei loro familiari, costituita da AUSER  Milano,  ANTEAS, ADA insieme con Auser Corsico e Associazione per la Famiglia.

La rete sviluppa strumenti che favoriscono un invecchiamento attivo che a sua volta migliora il benessere delle comunità e permette una socializzazione utile a combattere la solitudine.

TARANTO. MOBILITAZIONE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

In occasione del  25 novembre, Auser Filo d?Argento di Taranto  organizza  dal giorno 22  

novembre presso la sede dell ?Auser, la distribuzione di  volantini e sui vetri verranno esposte vetrofanie con i dati sulla violenza alle donne .Inoltre l?Auser con le volontarie le volontarie  sarà insieme alle donne della cgil e dello spi ad affiggere lo striscione con su scritto ?La violenza sulle donne è una sconfitta per tutti? martedì 27 novembre alle ore 11 ed inoltre domenica, in occasione delle primarie del Centrosinistra andranno a votare con il nastrino bianco in mano simbolo della giornata e si stanno attivando affinchè in ogni seggio elettorale per le primarie ci sia un segno che faccia ricordare quante donne sono decedute per mano di un uomo amico, amante compagno, fratello, padre.

LUTTO ALL?AUSER GENOVA. E? MANCATO ANTONIO SANGUINETI

E’ mancato Antonio Sanguineti, ex sindacalista CGIL da tempo impegnato in ruolo dirigenziale con l’Auser Genova. I funerali si svolgeranno Giovedì 22 Novembre 2012, alle ore 10, nella Parrocchia Sacra Famiglia, Via Bobbio 21. Dall?Auser Nazionale le più sentite condoglianze alla famiglia e a tutti i volontari.

ESTE (PD): TRE CASE PER LE DONNE VITTIME DI VIOLENZA

Tre appartamenti per un totale di quattro posti letto per casi di emergenza di donne vittime di violenza e i loro figli. Questa l?opportunità offerta dal progetto ?Donne DEste, che nessuna resti sola?, iniziativa voluta da Comune di Este, Centro Veneto Progetti Donna, Auser e Associazione Mondogira.

?Quando una donna nella bassa Padovana è vittima di violenze, il rischio è che non trovi una via di fuga o di sfogo. Offrire la disponibilità di questi tre alloggi vuol dire mettere a disposizione un ambiente di prima accoglienza a chi, in casi disperati, non riesce a trovare un tetto nell?immediato.? Spiega l?assessore al sociale Silvia Ruzzon.

L?iniziativa avrà la durata di due anni e ha ricevuto un contributo dal Ministero per le pari opportunità di 160.100 euro.

Fonte: Il Mattino di Padova

VARESE E ?LA GIORNATA DEL RIUSO?, DAL 17 AL 25 NOVEMBRE

Torna a Varese, per la terza volta, la Giornata del Riuso, manifestazione che promuove il riutilizzo degli oggetti ?da buttare? che si svolgerà all?interno della Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti,  fino al prossimo 25 novembre.

L?evento è organizzato da Provinica e Comune di Varese, in collaborazione con Aspem S.p.A. ? Gruppo A2A, Legambiente ed AUSER.


L
a giornata del riuso è già stata sperimentata con successo nei due anni precedenti a Varese, nei rioni Casbeno e Bustecche. Quest?anno tocca invece a San Gallo.

I residenti nelle vie potranno esporre sul fronte strada della propria abitazione oggetti in buono stato chiunque potrà prelevare ciò che desidera, se interessato, dalle 10.30 alle 14.

Il tempo per depositare gli oggetti è dalle 8 alle 10. 

Alle 14.30 Aspem passerà a ritirare quello che è avanzato.

Fonte: www.varesenews.it


PIETRA LIGURE (SV): TORNA ?PEDIBUS? PER ACCOMPAGNARE I BAMBINI A SCUOLA

E? ripartito ieri il servizio Pedibus, con la collaborazione dell?Associazione AUSER ? Sezione di Pietra Ligure, un modo ecologico per andare a scuola in compagnia.

Una sorta di ?autobus umano?, formato da un gruppo di bambini e da due volontari adulti: uno davanti che guida la fila come un vero autista e uno in fondo che la chiude.

Lungo i percorsi i bambini saranno accompagnati da volontari e tutti indosseranno una pettorina di sicurezza fornita dalla Regione Liguria. Il servizio è attivo nei soli percorsi di andata a scuola e funzionerà il martedì e il venerdì con tutte le condizioni metereologiche.

Il Pedibus ha un proprio itinerario che parte da un capolinea, segue un percorso stabilito  e raccoglie bambini passeggeri alle varie fermate predisposte lungo il cammino.   

Fonte: www.ivg.it

 

LEGNAGO (VR): ANZIANI ACCOMPAGNATI IN OSPEDALE PER VACCINI

In occasione dell?avvio della campagna antinfluenzale promossa dall?Ulss21, per i prossimi due venerdì Auser e Cittadinanzattiva organizzano viaggi da e per l?ospedale per gli anziani non autosufficienti.

I responsabili di Auser si sono quindi offerti, durante la somministrazione delle dosi, che avverrà dalle 12 alle 18 al Mater Salutis, di accompagnare gli anziani residenti con i pullmini in dotazione, evitando così ai familiari di dover perdere mezza giornata di lavoro.

Info: Auser 0442 600103

AUSER EMPOLI E LA SETTIMANA DELLA SOLIDARIETA?

Auser, in collaborazione coi comuni di Empoli, Vinci, Limite e Capraia e Montelupo insieme al Circondario Empolese Valdelsa, propone la settimana della solidarietà, un calendario ricco di eventi e appuntamenti che è partito lunedì 19 novembre, e andrà avanti fino al 25.

Al termine della settimana ci sarà un convegno sul volontariato e sull?invecchiamento attivo al Cenacolo degli Agostiniani. Parteciperanno il sindaco di Empoli Luciana Cappelli, il direttore del Circondario Alfiero Ciampolini, il direttore generale dell?Asl 11 Eugenio Porfido, il presidente della società della salute Andrea Campinoti, il presidente della delegazione Cesvot Damiano Carli, il presidente Reso Marinella Carli, il presidente Cave Bartolo Cilla e Sabatino Soldi della Spi Cgil. Relatori il presidente Auser Filo d?Argento Daniela Tinghi e il presidente Auser del Circondario Raffaello Nesi.

Per l?occasione verrà anche inaugurata la nuova sede dell?Auser.

In programma: mercoledì 21 Tea Party dedicato agli anziani delle case di riposo, ai quali verrà dedicato un pomeriggio di animazione; giovedì 22 novembre torneo di Burraco; venerdì 23 novembre incontri a tema dal titolo ?Memorie e vecchi mestieri?; sabato 24 alle 16, nel centro storico di Empoli in piazza Unione Europea a Montelupo ci sarà una distribuzione di materiale informativo dell?Auser.

Fonte: www.gonews.it

 

MONDOLFO (PU): CONSOLIDATO IL TRASPORTO SOCIALE. ORA TOCCA AGLI ANZIANI

Il Comune di Mondolfo rafforza il trasporto sociale rivolgendosi ora alle persone anziane, grazie ad una nuova collaborazione con l?Associazione AUSER di Mondolfo-Marotta.


Nei giorni feriali l?autobus di linea collega ogni ora del mattino Marotta con Mondolfo e viceversa, ma dal 24 ottobre, il mercoledì è scattato un servizio a chiamata: gli interessati potranno chiamare e usufruire del servizio con partenza alle 8 e ritorno alle 10.

Il percorso sarà effettuato in base alle richieste, ma prevede il seguente itinerario standard: Viale delle Regioni, Via Repubblica, Litoranea, Astronauti, Gagarin, Raffaello, Cesanense, Valcesano, Pergolese, Viale dell?Industria, Vittorio Veneto, casa della salute Bartolini, Municipio, cimitero comunale, coinvolgendo anche le località di Piano Marina, Sterpettine, Molino Vecchio e Centocroci.

Il trasporto sarà effettuato con un automezzo di 9 posti, da due operatori dell?AUSER con funzioni di autista e di accompagnatore. Il contributo è di 1 Euro per ogni corsa.

?Questo servizio è attivato in favore delle persone anziane con difficoltà di mobilità, che non sono in grado di utilizzare i normali mezzi pubblici e/o non hanno la possibilità di essere accompagnati da parenti. Vogliamo agevolare l?accesso ai servizi del poliambulatorio al Bartolini, del Municipio, oppure per effettuare visite ai defunti presso il cimitero comunale?, spiega l?Assessore ai Servizi Sociali Flavio Martini.

Info e prenotazioni corse: tel. 0721.960436, o recarsi presso il Centro Polivalente ?Pierino Ciriachi? dove un volontario dell?AUSER sarà presente dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 11.

 

AUSER LECCO: ATTIVAMENTE INSIEME PER GLI ANZIANI

Ha preso il via il progetto ?Attivamente Insieme? che ha come scopo quello di coinvolgere gli over 65 in attività ed eventi, potendoli così sostenere nei momenti di bisogno e rendendo migliore la loro qualità di vita.

Il progetto nasce da un’idea di Auser che coinvolge altre tre associazioni del territorio lecchese (Anteas, Ada Lecco e l’Associazione Volontari Pensionati Lecchesi), oltre che l’Assessorato per le Politiche Sociali e Sostegno alla Famiglia del Comune di Lecco.

L?emittente televisiva Teleunica, per supportare questa proposta, ha deciso di creare un programma chiamato appunto ?Attivamente Insieme?. Il programma avrà cadenza settimanale e mira ad ampliare l?offerta informativa proponendo contenuti di notevole interesse non solo per gli anziani, ma anche per le loro famiglie.

Fonte: www.leccoprovincia.it

SAN NICOLO? (PC): LABORATORI DI SOLIDARIETA? PER RAGAZZI DELLE SCUOLE MEDIE

Torna a San Nicolò ?Tra il dire e il fare?, l?iniziativa promossa dall?associazione Abracadabra in collaborazione con l?amministrazione comunale, le scuole medie, la parrocchia, Caritas, Agesci, Avis, Auser, Airc, Baby Brazil e le Polisportive di San Nicolò e Rottofreno, con il sostegno della Regione Emilia Romagna.

Si tratta di una serie di realtà educative che accompagneranno i ragazzi delle scuole medie in percorsi di cittadinanza attiva e non solo.

Gli studenti saranno coinvolti in tre tipi di attività: l?avvio di un progetto di reciproco sostegno in cui gli alunni più preparati faranno da tutor ai loro compagni con difficoltà in italiano, matematica, lingue straniere; le prime e le terze saranno coinvolte nella realizzazione di un giornalino d?istituto  pubblicato in due edizioni (gennaio ? maggio); gli allievi delle seconde daranno invece vita ad un ?consiglio comunale?, con la partecipazione eccezionale del sindaco Raffaele Veneziani, che si concluderà con l?elezione del sindaco ?dei ragazzi?.

A conclusione del progetto l?esibizione del gruppo teatrale ?Quarta Parete? con ?Una storia fortunata?, tratta da ?Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare?.

Fonte: Libertà

CANTU?. COMPUTER SEI MIO! CORSO DI INFORMATICA PER ANZIANI

L?Auser Canturium, vista la grandissima richiesta e l’ impegno dell?associazione per favorire l’ alfabetizzazione informatica,  ha organizzato un ulteriore corso d’ informatica di secondo livello, che partirà il giorno 22 novembre.

AUSER RAGUSA: IL CALENDARIO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER LA TERZA ETA?

Riparte la stagione sociale Auser con i suoi corsi di formazione, presso la sede di Via Bixio.

Le attività prevedono, anche per quest?anno, corsi di inglese ogni mercoledì, di decoupage, di Fiori di Carta ogni giovedì. Previsti anche un corso di ballo presso la Scuola Roxane Dance di Vittoria, il laboratorio linguistico ?Sapere X Tutti? per il recupero della lingua italiana il martedì e il venerdì, ed ancora Laboratori di Drammatizzazione, taglio e cucito, uncinetto ed informatica di base.

Si terranno inoltre cene conviviali, incontri e dibattiti su temi di interesse generale per adulti ed anziani, e gite per favorire il turismo sociale.

Fonte: La Sicilia ? ed. Ragusa





PESCAROLO (CR) : AUSER TRA PASSATO E FUTURO

Durante la scorsa settimana i vertici dell?associazione hanno presentato il calendario benefico 2013, con più di 40 fotografie di iniziative e feste locali dagli anni ?50 fino ad oggi.

Ma il programma non guarda solo al passato: sono state annunciate, infatti, 15 borse di studio per alunni delle elementari, per i prossimi 5 anni.

Saranno premiati non gli studenti con voti più alti, bensì quelli che avranno un comportamento esemplare ed uno spiccato senso civico. I vincitori saranno scelti dagli insegnanti, ed ogni anno verranno messi a disposizione tre buoni da 150, 100 e 50 euro per l?acquisto di materiale didattico.

Il calendario dell?associazione verrà invece distribuito nel centro sociale e nei negozi in cambio di un?offerta, ed il ricavato sarà devoluto al Filo d?Argento.

All?incontro hanno partecipato bambini ed insegnanti, con il sindaco Franca Busio ed i rappresentanti delle associazioni locali, ed il vicedirettore della Cassa Padana Francesca Carletti.

Fonte: La Provincia ? Cremona


Associazionismo Volontariato Terzo Settore


GUERRA – OLIVERO, IL CONFRONTO OGGI NELLO SPECIALE DEL GIORNALE RADIO SOCIALE

Oggi alle 15 su www.radioarticolo1.it un nuovo speciale del Giornale Radio Sociale dedicato all’approfondimento sulla legge di stabilità.

Nella puntata odierna di “Quale Stabilità? Parla il sociale” i molteplici temi in campo verranno discussi da Andrea Olivero, Portavoce nazionale del Forum Terzo Settore, e Maria Cecilia Guerra, Sottosegretario al welfare. Tasse, tagli, Fondo sociale, aumento Iva, disabilità saranno alcuni degli argomenti di cui si discuterà. Conducono in studio Stefano Milani e Ivano Maiorella

MAFIA E POLITICA: UN SEMINARIO A MILANO

Si parlerà dell’intrusione della mafia nelle amministarzioni locali nel convegno organizzato per giovedì 22 novembre, apartire dalle 14.30, a Milano presso l’Università Bocconi.

“Criminalità organizzata e amministrazioni locali: linee di contagio, linee di contrasto”, questo il titolo dell’iniziativa organizzato da Libera in collaborazione con le principali Università milanesi.

Si tratta di uno degli incontri dei seminari interuniversitari “Mafie al Nord, per una cultura della legalità”.

Per informazioni:
http://www.liberainformazione.org/

Agenzia d’Informazione a cura di Giusy Colmo Ufficio Stampa Auser Nazionale Via Nizza 154 00198 Roma tel. 06/84407725 fax 06/8440.7777 E-mail ufficiostampa@auser.it Sito internet: www.auser.it

Categorie articolo:
Agenzia d'informazione AUSER

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU