Area riservata

Anno 15 numero 34 – 10 ottobre 2012

Scritto da
11 ottobre 2012
Agenzia settimanale – Anno 15 n. 34 mercoledì  10 ottobre 2012.

L’Agenzia Auser è un servizio d’informazione dell’Auser Nazionale.

Viene inviata via E-mail. E’ inoltre visibile sul sito internet
www.auser.it

 


AuserInforma


DAL 15 OTTOBRE   IL BANDO DI  CONCORSO NAZIONALE ?LA CITTA? CHE APPRENDE, IL TEMA DI QUESTA EDIZIONE ?INFORMARSI E COMUNICARE AL TEMPO DEL WEB E DELLA TV?

L?Auser Nazionale ha presentato lo scorso 26 settembre a Genova, in occasione della sesta edizione de ?La città che apprende?, l?omonimo Concorso Nazionale. Dal  15 ottobre al 31 gennaio 2013, sarà possibile partecipare. Lo scopo di questa iniziativa è quello di stimolare la creatività e le conoscenze degli anziani in relazione al tema ?Informarsi e comunicare al tempo del web e della tv?, partendo dalla consapevolezza che questi strumenti tecnologici rivestono un ruolo sempre più importante nella vita quotidiana di ogni individuo. La sfida è quella di rendere consapevoli gli utenti, soprattutto della TV, che esiste una conoscenza critica durante la fruizione di questi mezzi, affinché si riduca al minimo il potenziale condizionamento che il loro utilizzo invasivo può provocare. Il concorso si articola in tre sezioni: poesia, racconto breve e fotografia, e può partecipare chiunque sia in possesso della tessera Auser del 2012. La vera novità di questo Concorso consiste nell?immissione dei materiali,  i quali verranno pubblicati per la prima volta su una piattaforma digitale, Timu, raggiungibile sul sito www.timu.it. L?apertura della sezione dedicata al Concorso su questa piattaforma è un modo per avvicinare anche coloro che non sono avvezzi agli strumenti informatici al web, attraverso questo canale creato da Auser in collaborazione con l?associazione Arhef. Chiunque volesse approfondire le modalità di partecipazione al Concorso, può consultare il bando pubblicato sul sito www.auser.it, o direttamente nella sezione apposita creata su www.timu.it, nella storia ?Auser: Concorso ?Informarsi e comunicare al tempo del web e della tv?. Chiunque riscontrasse difficoltà nella registrazione a Timu, può scaricare l?apposita guida dal sito Auser. 

LIVORNO. FESTA DEI NONNI CON I RAGAZZI

L?Auser di Livorno e l?azienda trasporti Livornese, in collaborazione con l?Ufficio Scolastico provinciale di Livorno, hanno organizzato una festa ai nonni del Centro RSA Passaponti. I ragazzi delle terze classi della scuola media ?G.Bartalena, arrivati tutti in autobus, erano attesi dai volontari e volontarie Auser e insieme si sono recati  alla  R.S.A. dove hanno trovato altri nonni ad accoglierli. Gli alunni hanno eseguito alcuni brani musicali e presentato poesie, riflessioni e pensieri ricchi di significato e commozione con cui esprimevano gratitudine, affetto ed amore verso i nonni ancora al loro fianco o perduti, ma comunque presenti nel loro cuore. Gli ospiti della R.S.A. con la direttrice hanno accolto ragazzi e nonni Auser con un semplice ma significativo rinfresco ed i nonni Auser hanno donato, in ricordo della splendida giornata, una pianta da tenere nella loro sala pranzo. Hanno partecipato all?iniziativa rappresentanti delle Istituzioni locali. L?iniziativa, inserita nell?anno europeo dell?invecchiamento attivo e della solidarietà tra generazioni, ha permesso ai ragazzi di riflettere sul valore delle relazioni umane e di far affiorare immagini, ricordi di esperienze vissute con i loro nonni, che hanno risvegliato in alcuni di loro forti emozioni, sopite nell?animo. Ed ai nonni hanno donato una ventata di gioia e di allegria, e sono riusciti a stimolare sereni sorrisi come difficilmente capita a chi vive lontano dagli affetti più cari. Insomma, una giornata diversa e carica di significato per tutti, nel segno dell?amore e dell?abbattimento delle barriere generazionali e della riscoperta dei valori più importanti, quelli legati al nostro passato.



LA BIBILIOTECA DELLA SCUOLA MEDIA ANNA FRANK DI VARESE DEDICATA A BRUNA BRAMBILLA

Sarà dedicata a Bruna Brambilla, presidente Universauser recentemente scomparsa, la biblioteca della scuola media Anna Frank di Varese. La cerimonia sabato 13 ottobre nell?aula magna della stessa scuola.  L?iniziativa vede la collaborazione con Auser Nazionale ? Auser sezione di Varese.

All?incontro pubblico sono invitati Amministratori, autorità scolastiche, studenti, famiglie, insegnanti, volontari, cittadini dei quartieri. A fare gli onori la dirigente scolastica Lorena Cesarin e la presidente di Universauser Maria Sonzini.

Parte a Imola il progetto “Dall’autunno all’estate”

Offrire agli anziani un’opportunità per partecipare alla vita sociale e vivere coltivando interessi con il desiderio di imparare cose nuove. E’ questo l’obiettivo del progetto dall’Autunno all’estate, promosso dal Comune di Imola, in collaborazione con l’Azienda Usl, Auser e le altre associazioni di volontariato del territorio.

Il progetto prede un ricco calendario di iniziative per ?la terza età?, che partiranno da ottobre e si concluderanno a maggio 2013. Dalla ginnastica dolce, ai laboratori creativi, all’educazione sanitaria, e molto altro ancora. Tutti i corsi sono gratuiti e a numero chiuso. Programma dei corsi:

www.auseremiliaromagna.it/files/locandina-imola.pdf

Per iscrizioni: Auser Imola, 0542/69.47.82 – auserimola@auserimola.it





Il camper di Pane e Internet approda a Reggio Emilia


Pane e Internet torna nella provincia reggiana. Dopo il successo della precedente edizione, che aveva coinvolto oltre 700 partecipanti, a partire da fine ottobre prenderanno il via i nuovi corsi di informatica, come sempre gratuiti e rivolti prevalentemente a cittadini anziani, immigrati, casalinghe e a chi è digiuno di informatica e navigazione.

Comuni interessati in questa nuova edizione saranno Reggio Emilia, Guastalla, Casalgrande, Montecchio Emilia, S. Ilario d’Enza, Luzzara, Viano; mentre l?anno prossimo sarà la volta di Cadelbosco di Sopra, Castelnovo de Monti, Quattro Castella, Rubiera, Castellarano.

Le iscrizioni verranno raccolte, a partire dall’8 ottobre, dal camper di Pane e Internet, che effettuerà un tour promozionale all?interno del territorio provinciale. Le tappe del camper:
http://www.auseremiliaromagna.it/node/2461

Promuovere modelli e stili di vita sostenibili: un convegno interregionale

Come promuovere modelli e stili di vita sostenibili per l’ambiente? Quale ruolo possono avere in questo senso le associazioni? Di questo si parlerà nel convegno “Costruire reti di pensiero e di azione: acqua, rifiuti ed energia”, promosso da Auser Emilia Romagna e Auser Lombardia.

L’appuntamento è per mercoledì 17 ottobre alle ore 9 presso l’Hotel Europa, in via Boldrini 11 a Bologna.

A discuterne i rappresentanti di Auser Lombardia, delle Auser dell’Emilia Romagna, ma anche degli enti locali, dei sindacati, della cooperazione, segno del crescente interesse e delle positive sinergie createsi in questo ambito. Programma completo:
www.auseremiliaromagna.it/node/2459

PESCARA. CORSI DI LINGUA ITALIANA PER GLI IMMIGRATI

L?Auser Acuteli Insieme di Pescara, lo scorso 7 ottobre, ha avviato la sedicesima edizione dei corsi di alfabetizzazione della lingua italiana per immigrati. Le lezioni si tengono presso la sede dell?associazione il Girotondo in via Aldo Moro nei giorni di martedì, giovedì e domenica alle ore 17.

Per info: Silvana 320-1622439 e Luigi 333-6859831.



?CAMBIAMENTI?, IL NUOVO PROGETTO DI AUSER MOLFETTA (BA)


In arrivo, per il 6 ottobre, “Cambiamenti” per l?Auser di Molfetta. Il progetto vuol essere una sperimentazione collettiva di stili di vita e modelli di consumo sostenibili, per dimostrare che il cambiamento è possibile. In programma una serie di serate con incontri/laboratori aperte alla cittadinanza, in cui si insegneranno tutte le pratiche di sostenibilità applicabili alla vita di ogni giorno.   Ci saranno inoltre incontri/laboratori in cui le volontarie insegneranno come si preparano i prodotti fatti in casa come pasta fresca, dolci tradizionali, confetture di frutta ed ortaggi, ecc. Il primo incontro vedrà protagonista il laboratorio di preparazione dei saponi e dei detersivi fatti in casa.  Il 20 Ottobre, invece, ci sarà un incontro con la dott.ssa Livianna Curci sul risparmio idrico.
 

LIVORNO. INVECCHIO, MA CON CALMA

A Livorno presso la sala della Provincia, il prossimo 13 ottobre, promossa dall?Auser e dallo Spi Cgil, si terrà l?iniziativa ?Invecchio, ma con calma? dedicata agli stili di vita, l?alimentazione, il movimento, l?importanza della solidarietà. Il prof. Ettore Bergamini gerontologo  e ordinario di patologia generale all?Università di Pisa, affronterà il tema insieme ai responsabili dell?Auser e del Sindacato dei pensionati Cgil, del direttore della società della salute bassa Val di Cecina, del presidente della provincia di Livorno e del referente della Usl 6.

DA AUSER COLICO (LC)  ?UNA RETE SOLIDALE? PER MIGLIORARE LA VITA DEGLI ANZIANI

L?Auser di Colico, il Comune e 32 Comuni del Distretto di Bellano, parteciperanno al Bando ?Una rete solidale? che mira a promuovere reti, relazioni e iniziative per combattere la solitudine e migliorare la qualità della vita degli anziani, allargando le opportunità di aiuto alla fragilità e a portare nel territorio risorse che possano soddisfare le esigenze della popolazione del Distretto di Bellano che si caratterizza per il tasso di anzianità più alto della provincia di Lecco.

Coordinare una rete strutturata di rapporto con le realtà del terzo settore, costruire una banca dati dei servizi, delle attività e delle fragilità degli over 65, creare iniziative di informazione, promozione e sensibilizzazione sul tema anziani, potenziare i servizi di accompagnamento e segretariato sociale, promuovere la socializzazione per combattere il fenomeno dell?isolamento sociale attraverso attività ricreative: questi i contenuti della proposta progettuale.

AUSER GALLARATE: PROGRAMMA AUTUNNALE

In programma per L?Auser Insieme di Gallarate diverse attività: gruppi di cammino con un contributo di 20 euro mensili; ?Sono qui con te?, progetto educativo accompagnato dall?Associazione ?Il melograno?, centro Informazione Maternità e Nascita per mamme e bambini fino a sei mesi, con educatrice; ?Gira Libro e The del pomeriggio?, con prestito e scambio di libri, lettura di libri a tema e lavori ad uncinetto e maglia; ?Sportello aperto ai giovani?, con la possibilità di colloquio e supporto psicologico; proiezioni e commenti di film sociali e culturali; ?Ti racconto la musica? ,la storia del rock, del jazz, del folk? serate danzati, giochi, sport e molto altro ancora.

Il centro è aperto tutti i giorni dal lunedì alla domenica, dalle 14.30 alle 18.30, tranne la prima domenica del mese.

Info:
tel: 0331.771055, mail: auserinsiemegallarate@gmail.com

 

AUSER VARESE: ? OCCHIO! PERCORSI PER DIFENDERSI DAI SOLITI IGNOTI?, UN PROGETTO CONTRO LE TRUFFE

Un progetto a sostegno degli anziani promosso dall?Assessorato alla cultura del comune di Varese, con uno slogan: ? Occhio! Percorsi per difendersi dai soliti ignoti?. Auser Varese partecipa all? iniziativa con diversi interventi, come la formazione specifica dei volontari del Filo d?Argento mirata a istruirli sul come captare certe situazioni ed essere di supporto agli anziani contro gli attacchi evitando il senso di vergogna e la solitudine. 

Durante i diversi servizi che il Filo d?Argento svolge quotidianamente, inoltre, i volontari Auser distribuiranno un vero e proprio vademecum anti truffa, che fornirà chiarimenti in proposito. Questo monitoraggio durerà da ottobre a dicembre. In seguito sarà avviata una fase di controllo che esaminerà le considerazioni emerse.   

AUSER CASERTA: I CORSI DI TAI CHI E QI GONG

Anche quest?anno l?associazione Artemisia, in collaborazione con Auser Caserta e Tetaro Civico

14, propone corsi di tai chi e qi gong. L?iscrizione è di 10 euro, l?abbonamento mensile di 20 euro.

I corsi si terranno di martedì e giovedì, con prima lezione prevista per martedì 16 ottobre alle ore 10. Diversi studi hanno dimostrato l?efficacia dell?azione del Tai Chi Chuan non soltanto sul mantenimento dell?equilibrio psicofisico, ma anche su malattie come l?ipertensione, le cardiopatie ed altre malattie croniche. Qualsiasi esercizio fisico che migliori la complessa funzione del Sistema Nervoso Centrale è salutare per l?intero organismo.

Notevoli, infatti, i risultati anche sull?apparato digerente, sull?apparato cardiovascolare e respiratorio e sull?apparato osteoarticolare.

Info: 339 7098957

 


Dal Sindacato


ROMA: CGIL IN PIAZZA IL 20 OTTOBRE

Il 20 ottobre, dalle 10.30 alle 17.30,  la Cgil torna in Piazza San Giovanni a Roma per una grande manifestazione nazionale che nasce dall’esigenza di riunificare le tante vertenze aperte ripartendo dal lavoro. La manifestazione sarà conclusa dal segretario generale Susanna Camusso.

Tutte le info su
www.cgil.it


Anziani e dintorni


?ABITARE SICURI?: IL 16 OTTOBRE A BOLOGNA IL SEMINARIO DI ABITARE E ANZIANI

Si terrà a Bologna il 16 ottobre il seminario ?Abitare sicuri? promosso da AeA, Abitare e Anziani, per la formazione di operatori tecnici e sociali allo scopo di sostenere l?adeguamento degli ambienti domestici e l?inserimento di tecnologie domotiche negli alloggi esistenti delle persone anziane o fragili. Si tratta del primo di una serie di tre incontri, che si svolgeranno a Roma e in Puglia, con l?obiettivo di costruire degli sportelli virtuali che si adeguino alle esigenze e alle caratteristiche della popolazione anziana in diversi contesti e in diversi territori.

Orientare le singole persone, contrastandone le singole fragilità; un ruolo importante verrà svolto dl portale
www.abitareeanziani.it. Le persone formate attraverso questi seminari riusciranno così ad avere un bagaglio di informazioni  e di competenze che permettano loro di poter rispondere alle esigenze e ai problemi di sicurezza, accessibilità e supporto sociale che si verificano in ambito domestico.

I lavori si svolgeranno presso l? Area Ausili di Corte Roncati.

Per informazioni:
www.abitareeanziani.it

CONTRO IL DOLORE CRONICO, IN 60 CITTA? ITALIANE

Sabato 13 ottobre Fondazione Isal (Istituto di ricerca e formazione in scienze algologiche) organizza in 60 città in tutta Italia la Giornata nazionale contro il dolore cronico, con l?obiettivo di informare sulle possibilità di cura, sui principi della legge sulla terapia del dolore e sull?importanza della ricerca.

12 milioni di persone nel nostro Paese sono colpite quotidianamente dal dolore cronico: mal di schiena e mal di testa, dolore oncologico e post-traumatico, sindrome da ?arto fantasma?. Sono solo alcuni esempi di una situazione che influisce negativamente sulla qualità della vita, ma anche sul lavoro, i costi sociali e sanitari. Ogni anno si stima infatti una perdita di oltre un miliardo di ore lavorative a causa del dolore cronico, con circa duemila milioni di euro spesi per prestazioni e farmaci.

Testimonial della Giornata è l?attore Fabio De Luigi.

Per informazioni: Fondazione ISAL  0541 725165
info@fondazioneisal.it  www.fondazioneisal.it

MILANO: FORMARE USANDO IL CINEMA

Il Centro Maderna organizza il corso ?
VISIONI – Formare e condurre gruppi utilizzando il cinema: dalla teoria alla pratica?, presso Philo – Via Piranesi, 12 Milano, il 23 ottobre e il 5 novembre 2012, destinato ad assistenti sociali, educatori, animatori, psicologi, conduttori di gruppi di auto e mutuo aiuto, coordinatori di servizi, volontari referenti di associazioni.

L?utilizzo del cinema è diventato ormai un vero e proprio strumento didattico. Esso  costituisce uno specifico linguaggio che offre una complessa rappresentazione della realtà a cui i formatori possono ispirarsi per mobilitare a loro volta emozioni e pensieri, valori e sentimenti dei partecipanti. Le immagini verranno così utilizzate per far emergere una ?visione riflessiva? dei singoli e del gruppo. Durante il percorso formativo verrà dedicata un’attenzione particolare all’analisi dei criteri da adottare per garantire l’efficacia delle sequenze sulla base degli obiettivi formativi. Nel corso delle giornate verrà, inoltre, riservato uno spazio per illustrare alcune tecniche informatiche di base per estrarre le sequenze; tali competenze saranno fruibili da persone in possesso di buone competenze informatiche. E? preferibile, ma non indispensabile, che i partecipanti al corso portino un proprio computer portatile con sistema operativo Windows.

La quota del corso è di  140 euro più  IVA al 4%,.

Per iscrizioni inviare, entro l?8 ottobre, una mail a formazione@centromaderna.it indicando nome, cognome, professione, contatto e-mail e numero di telefono. A seguito del ricevimento della e-mail, si verrà ricontattati dal personale del Centro Maderna.



Associazionismo Volontariato Terzo Settore


.

?Cresce il welfare, cresce l?Italia?: le organizzazioni sociali e del sociale non ci stanno e scendono in piazza,  appuntamento a Roma mercoledì 31 ottobre

Il welfare e i diritti sociali vengono continuamente erosi dai tagli e dai provvedimenti del governo. Il mondo del sociale dice basta e chiede al governo di cambiare rotta: è sbagliato contrapporre welfare e crescita economica, anzi proprio il welfare rappresenta un motore di sviluppo per far ripartire il nostro Paese. Appuntamento a Roma mercoledì 31 ottobre: un?intera giornata di mobilitazione, musica e proposte organizzata dalla Rete ?Cresce il welfare, cresce l?Italia? che raccoglie l?adesione di 40 organizzazioni sociali e sindacali. In mattinata sono previsti flash mob in vari punti della Capitale e un presidio in piazza Montecitorio. La giornata si concluderà in piazza Farnese dove, nel pomeriggio, si alterneranno sul palco testimonianze dal sociale e musica. L?obiettivo della manifestazione è quello di chiedere al governo una decisa inversione di tendenza nella manovra di bilancio 2013: basta tagli al sociale e rilancio delle politiche di welfare per lo sviluppo dell?Italia. Ossia: mettere in moto una politica di investimenti nel sociale (rifinanziamento dei fondi azzerati: FNPS – Fondo per la non autosufficienza – Fondo per l’infanzia) che generi lavoro, solidarietà, coesione, sostegno alle fasce economiche più povere. Il governo Monti – spiegano gli organizzatori – ha iniziato il suo operato comunicando tre parole d?ordine: rigore, crescita, equità. Ad oggi è stato applicato ampiamente soltanto il rigore.

Per info:
c/o FISH Tel. 06.78851262 : welfarexxi.rps@gmail.com

www.facebook.com/pages/Cresce-il-welfare-cresce-lItalia/171480879624270.

 

CONCLUSA LA VI CONFERENZA NAZIONALE DEL VOLONTARIATO

Si è conclusa  a L?Aquila domenica 7 ottobre,  la VI Conferenza Nazionale del Volontariato. Tre giorni  di confronto e di dibattito per riflettere sul ruolo che assume oggi il volontariato nel contesto nazionale, europeo e internazionale e su come possa apportare un fattivo contributo all?uscita dall?attuale crisi e concorrere ad un generale ripensamento del modello di società e di sviluppo. I volontari, riuniti in otto gruppi tematici dislocati in altrettante zone simbolo della città, si sono confrontati  su alcuni temi chiave e, nel ribadire il loro impegno nella cura del bene comune e nella difesa dei diritti dei più deboli, hanno sintetizzato le loro richieste e i loro impegni in una ?Lettera al Paese? rivolta alle componenti sociali, istituzionali, politiche, produttive ed economiche. Partendo dalla richiesta di essere riconosciuto come un attore in grado di moltiplicare risorse relazionali ed economiche, e quindi di incidere non solo sull?attuazione delle politiche ma anche sulla loro determinazione, il Volontariato individua alcuni temi prioritari sui quali agire: dall?inserimento di programmi specifici nella scuola all?applicazione dei livelli essenziali di assistenza su tutto il territorio nazionale; dall?approvazione di una legge contro la corruzione che preveda il riutilizzo nel sociale delle risorse liberate e dei beni confiscati alla semplificazione delle pratiche burocratiche e amministrative; dalla stabilizzazione del 5 per mille all?istituzione di un Registro delle Reti nazionali di volontariato, senza tralasciare l?importanza strategica di una comunicazione sociale più articolata ed efficace. 

La documentazione si può scaricare dal sito
www.lavoro.gov.it   ed anche dal sito dell?Auser.

PRESIDIO A MONTECITORIO PER I DIRITTI DELLE PERSONE DISABILI

A partire da mercoledì 10 ottobre, il Comitato 14 Settembre è  in Piazza Montecitorio a Roma con un presidio permanente in difesa dei diritti delle persone disabili e delle loro famiglie. alcuni rappresentanti del Comitato inoltre, inizieranno uno sciopero della fame ad oltranza.

La protesta si concentra sui provvedimenti del governo che ?fanno sprofondare nella povertà? le persone disabili stanno trascinando indietro le persone disabili.

Per informazioni: 334 8400885 333 9294288

comitato14settembre@famigliedisabili.org

 ?LIBERA LA LEGALITÀ?, LA CARTA SOLIDALE PER ?SPENDERSI CONTRO LE MAFIE?

Coop Adriatica e Libera insieme contro le mafie. Arriva infatti la nuova Carta solidale a sostegno di Libera. I consumatori potranno acquistarla per contribuire allo sviluppo della ?Rosario Livatino?, la cooperativa sociale dedicata al ?giudice ragazzino? ucciso dalla criminalità nel ?90, e inaugurata lo scorso giugno sulle terre confiscate alla criminalità a Naro, in provincia di Agrigento. Oggi, questi campi vengono coltivati per produrre miele, pasta e legumi biologici a marchio ?Libera Terra?, creando posti di lavoro ?puliti?. La Carta sarà disponibile nelle Coop Adriatica in Veneto, Emilia-Romagna, Marche e Abruzzo è disponibile in due tagli, da 1 e 5 euro; la donazione è libera: basta chiedere di far passare il codice a barre una o più volte, a seconda della cifra che si intende destinare.

Per informazioni: Ufficio stampa Coop Adriatica, tel. 051.6041707 – Ufficio stampa Libera Terra: 06.69770328

NASCE IL QUOTIDIANO ON LINE DELLA COOPERAZIONE SOCIALE

Parte oggi l?avventura del primo quotidiano on line della cooperazione sociale edito da Legacoopsociali: www.nelpaese.it Questo nuovo giornale non vuole essere uno strumento d?informazione per addetti ai lavori, ma raccoglie e rilancia una sfida. Ogni giorno centinaia di operatori sociali sono in contatto con il paese reale e con quello dimenticato: anziani, minori, immigrati, diversamente abili, sofferenti psichici, tossicodipendenti. In ogni regione, da Nord a Sud, le coop sociali impiegano giovani e donne che si misurano con l?innovazione coniugandola all?economia civile e alla cura della persona. E poi si proverà a narrare un altro Sud, a partire da quello dei giovani che riutilizzano terreni, aziende e beni confiscati alle mafie. Si tratta di esperienze e storie di una parte importante della nostra società che ha molto da dire e spesso non ha voce. Sarà un giornale che racconterà i nostri territori, i giovani, le donne, l?innovazione, l?economia civile: coloro che quotidianamente costruiscono il futuro, partendo dalle persone.

La redazione è composta da 18 redattori tra comunicatori e addetti stampa impiegati nelle cooperative sociali associate: si parte con 8 redazioni in altrettante regioni e aggiornamenti settimanali anche nei restanti territori con la cura del sito da parte di Virtual Coop, cooperativa sociale d?inserimento lavorativo di Bologna. Dal lunedì al venerdì si potrà leggere i fatti più importanti dell?attualità e a questo si affiancheranno le inchieste, i reportage e le storie. Sono attive anche le pagine sui Social Network con fanpage Facebook e profilo Twitter. Inoltre ci saranno finestre giornaliere del Giornale Radio Sociale, il notiziario radio del Forum nazionale del Terzo Settore con news, interviste e speciali su associazionismo e no profit. E poi ci sarà una sezione video in collaborazione con Visioni Sociali, il progetto di coop Idea Prisma ?82 e Legacoop Lazio per un archivio cinematografico della cooperazione sociale.

 

IL RAPPORTO SULLA FAME NEL MONDO. GIOVEDI? A MILANO

Giovedì 11 ottobre verrà presentato a Milano, via Clerici 5, il Rapporto ?Indice globale della fame 2012? a cura dell?Ispi, Istituto per gli studi di politica internazionale, Cesvi e Link2007.

L?Indice Globale della Fame  illustra ogni anno la situazione della fame e della denutrizione nel mondo, analizzando la situazione in oltre 120 Paesi e approfondendo un aspetto della fame con un focus tematico specifico.

Quest?anno il rapporto si occupa di accesso alle risorse: acqua, terra ed energia.

In occasione  della presentazione del Rapporto ci sarà una tavola rotonda.

Per informazioni: 02 8693053 ispi.eventi@ispionline.it

DA ACTIONAID UNA ?RICETTA CONTRO LA FAME?

ActionAid lancia la sua iniziativa ?Ricetta contro la fame?, nel mese di ottobre, tutto dedicato al tema del diritto al cibo, come forma di opposizione alla morte dovuta a fame e malnutrizione.

Diritti umani, sostegno alle donne contadine e ai piccoli agricoltori, accesso universale alla terra, sviluppo dell?agricoltura su piccola scala con un modello rispettoso dell?ambiente, che si avvalga di ricerca pubblica

per migliorare la produzione e infine lotta ai biocarburanti: è questa la ?ricetta? di ActionAid per sconfiggere la fame nel mondo.

Sono diversi i personaggi che hanno aderito: dallo chef Sebastiano Rovida ad Alessandro Borghese, dalle più conosciute blogger di cucina a volti noti dello spettacolo come Paola Marella, Valeria Benatti e Stefania Rocca, che si sono cimentate con i fornelli per creare ricette a kilometro zero, con ingredienti semplici, per spiegare come si può mangiare bene senza affamare il mondo ed evitare lo spreco alimentare. Oltre 50 ricette dedicate ad ActionAid che sono racchiuse in un volume dal titolo ?I menu che fanno del bene?, edito da Gribaudo Editore, i cui proventi andranno a sostegno del lavoro di ActionAid contro la fame.

Oltre al libro una campagna video, con testimonial Sebastiano Rovida e Paola Marella.

Per sottoscrivere la ricetta di ActionAid:
www.ricettacontrolafame.it<http://www.ricettacontrolafame.it>, on line a partire dal 10 ottobre.

Da Milano a Reggio Calabria, passando per Torino, Bologna, Napoli, L?Aquila e molte altre città italiane, saranno molti gli eventi di sensibilizzazione organizzati da ActionAid. Il calendario degli eventi sul territorio sarà disponibile sul sito.

Fonte: Ufficio Stampa ActionAid

NUOVA RUBRICA PER FREQUENZA MODAVI : ARRIVA ?VERY SOCIAL PERSON?

Nasce ?Very Social Person?, la nuova rubrica di Frequenza Modavi, web radio del sociale, che racconterà storie di amministratori locali distintisi per iniziative virtuose nell?ambito del sociale .

?In un momento in cui la politica è in crisi profonda, proviamo a raccontare le storie di amministratori ignoti che si sono distinti per attività, progetti, iniziative eccellenti legate in modo particolare al sociale, sperando che la loro esperienza possa essere da esempio ad altri?. Così è stata inaugurata la rubrica da Irma Casula, Presidente del Modavi, Movimento delle Associazioni di Volontariato Italiano.  



CAMPAGNA ?RIDATECELI!?. FIRMA L?APPELLO AL PARLAMENTO A FAVORE DELLA CONFISCA DEI BENI DEI CORROTTI


Parte ?Ridateceli!? , la campagna contro la corruzione e gli sprechi della politica e delle burocrazie per la restituzione e l’uso sociale di beni e risorse sottratti ai cittadini.

Viene chiesta al Parlamento l?approvazione degli emendamenti al disegno di legge anticorruzione sulla confisca e l?uso sociale dei beni dei corrotti.

In particolare, viene chiesto che la confisca sia estesa a qualsiasi tipo di vantaggio patrimoniale ottenuto dall?autore del reato contro la pubblica amministrazione; che si proceda alla confisca dei beni anche in caso di estinzione del reato, specie nei casi in cui il reato è caduto in prescrizione;  che i beni così confiscati ai corrotti siano poi restituiti alla comunità e utilizzati a fini sociali, anche attraverso l?iniziativa e il coinvolgimento delle organizzazioni civiche, come già accade nel caso dei beni della mafia, e infine che i beni confiscati ai corrotti siano attribuiti alla medesima Agenzia che gestisce i beni della mafia al fine di semplificare il più possibile i processi di assegnazione e garantirne l?effettiva destinazione a fini sociali.

Per firmare la petizione:
http://www.change.org/it/petizioni/parlamento-italiano-appello-per-la-confisca-e-l-uso-sociale-dei-beni-dei-corrotti

 

Categorie articolo:
Agenzia d'informazione AUSER

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU