Area riservata

Anno 13 numero 6 – 17 febbraio 2010

Scritto da
4 giugno 2010

Agenzia settimanale – Anno 13 numero 6 ? mercoledì 17 febbraio 2010

L’Agenzia Auser è un servizio d’informazione dell’Auser Nazionale.

Viene inviata via E-mail. E’ inoltre visibile sul sito internet www.auser.it

AUSERINFORMA

I DIRITTI ALZANO LA VOCE. IL 27 FEBBRAIO MOBILITAZIONE NAZIONALE PER UN NUOVO WELFARE, AUSER FRA LE ASSOCIAZIONI PROMOTRICI DELLA CAMPAGNA
Sabato 27 febbraio si terrà in tutta Italia una giornata di mobilitazione nazionale in favore dei diritti sociali. La campagna dal titolo “I diritti alzano la voce”, è stata promossa da un nutrito gruppo di associazioni ed organzzazioni di storia e cultura diverse, dall’Auser, all’Arci, il Cnca, la Fish, i Salesiani,  Lunaria, il Cipsi e tante altre ancora. La politica viene interpellata e richiamata alle sue responsabilità su temi quali la disabilità, la definizione dei livelli essenziali, la non autosufficienza, la scuola e la formazione, la lotta alla povertà, le tutele ai più fragili, la salute, l’integrazione, la lotta all’evasione fiscale, la riforma del sistema carcerario. Le associazioni indirizzano alla politica 10 richieste concrete “10 proposte per una Italia civile”. Giovedì 25 febbraio si terrà a Roma una conferenza stampa durante la quale verranno illustrati i contenuti delle rivendicazioni; all’appuntamento sono stati invitati rappresentanti della politica e delle istituzioni. Tutte le informazioni sul sito www.idirittialzanolavoce.org dal quale è anche possibile scaricare tutto il materiale della campagna, il manifesto politico, il volantino e la cartolina.
 
PAOLA (CS). “LA CULTURA DEL LEGNO: DALLA MUSICA ALLA TECNOLOGIA”
Il circolo Auser di Paola nell’ambito del Bando di Perequazione per la Progettazione Sociale, utilizzando i fondi protocollo di intesa fondazioni bancarie e volontariato, ha elaborato il progetto “La cultura del legno: dalla musica alla tecnologia”. Una serie di interventi finalizzati alla promozione, tutela e salvaguardia del territorio, in sinergia con il Comune di Paola e con Associazioni di volontariato e non. L’obiettivo è quello di accrescere il senso di appartenenza al patrimonio ambientale stimolando, nei comportamenti dei giovani, cambiamenti tali da rendere il futuro più sostenibile in termini di salvaguardia ambientale e progresso economico innescando processi di integrazione culturale e sociale attraverso la realizzazione di una rete tra scuola, associazioni, amministrazione comunale, istituzioni culturali, territorio.
Per Informazioni:info@auserpaola.it
 
BOTTICINO (BS). COME INVECCHIARE BENE
Da giovedì 18 febbraio a mercoledì 10 marzo 2010 si svolgerà a Botticino “Ricordare di ricordarsi! – La memoria nell’anziano e altro.” Una iniziativa che prevede quattro appuntamenti; ospiti i responsabili dei Laboratori di Neuropsicologia e Neurofisiologia dell’ Irccs Fatebenefratelli San Giovanni di Dio di Brescia , il direttore scientifico dell’ Irccs e il primario dell’ Unità operativa Alzheimer. I temi trattati saranno “La memoria nell’anziano”, “Gli anziani sono più depressi dei giovani?”, “Sonno e invecchiamento”, “Come invecchiare bene”. Il progetto ha visto la partecipazione di molti iscritti Auser che si sono sottoposti a ricerche riguardanti l’invecchiamento della memoria, del linguaggio e di altre funzioni cognitive.
Per Informazioni: Tel 030 2190456 – villalabus@libero.it
 
CAMPOLONGO MAGGIORE (VE). BORSA DI STUDIO INTITOLATA A CRISTINA PAVESI
 Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha fatto fare pervenire la medaglia della Presidenza delle Repubblica da consegnare al vincitore dell’edizione 2010 del concorso per una borsa di studio intitolata a Cristina Pavesi, la ragazza uccisa dalla mafia del Brenta durante l’assalto ad un treno. La premiazione avverrà durante la festa della legalità che si terrà il 5 giugno prossimo nella piazza nuova del centro civico di Bojon. L’ideatrice della borsa di studio, Oriana Boldrin, che insieme ad Auser, Volano, Amici del libro, Libera ed Avviso Pubblico e Nazionale Italiana Cantanti, cura l’organizzazione della festa, afferma: “È un altro riconoscimento al nostro lavoro, il più alto che potessimo mai ambire per questo impegno contro la cultura mafiosa, a favore della legalità. Un lavoro che dura nel nostro Comune ormai da dieci anni, grazie all’appoggio del sindaco Roberto Donolato”.
 
BRINDISI. CORSO DI AUTOSTIMA
 Il 16 Febbraio 2010 alle ore 16,00 presso il salone dell’Auser di Brindisi (via Bastione Carlo v, 32) si terrà la prima lezione di un corso di autostima organizzato da Auser – Università Popolare della Libera Età. Ill corso si articolerà in 5 incontri settimanali , previsti per ogni martedì. Le lezioni riguarderanno la spiegazione del concetto di autostima le tecniche di rilassamento con uso dei colori, l’importanza del pensiero positivo, le cattive abitudini, i consigli per imparare ad amarsi, la comunicazione.
 
AL CINEMA CON AUSER BOLOGNA E SPI-CGIL
Sindacato Pensionati Italiani Spi-Cgil, Auser Bologna, Comuni della Val Samoggia e Rocca dei Bentivoglio presentano il progetto “Le Luci della Ribalta: un pomeriggio al cinema”. Da febbraio, ogni secondo e quarto giovedì del mese il Cinema Star, in via Mazzini 14, a Bazzano (BO), offre agli anziani la proiezione di un film appena uscito a prezzo ridotto. Gli iscritti allo Spi-Cgil potranno assistere ai film in prima visione versando 1 euro, mentre per tutti gli altri l’entrata ha un costo di 3 euro. I volontari di Auser Bologna garantiranno servizi di trasporto per gli anziani che non potrebbero altrimenti spostarsi da casa.
Per informazioni : Auser Volontariato Bologna, tel: 051/63.52.911 -

www.auserbologna.it
 
CASALFIUMANESE (BO). APPUNTAMENTI FEBBRAIO 2010
 Il centro Auser di Casalfiumanese invita a due iniziative: Sabato 20 febbraio si festeggerà il 13° anniversario dell’attività Auser nel territoriocon un programma che prevede una tombola e una sottoscrizione a premi, a tutti gli intervenuti sarà offerto un rinfresco; l’appuntamento è alle ore 20.30 presso il Bocciodromo. Domenica 28 febbraio alle ore 15, con la partecipazione dell’AVIS ed il patrocinio del Comune di Casalfiumanese, sarà possibile assistere alla rappresentazione de “La pignata de Pasador”, commedia in tre atti messa in scena dalla Filodrammatica di Casola Canina. L’ingresso è gratuito.
Per Informazioni: adolfocapurro@alice.it
 
PAVIA. NASCE G.A.U.S.E.R PROGETTO DI SPESA A DOMICILIO PER PERSONE ANZIANE
Gauser, Gruppo di Acquisto Solidale dell’ Assiociazione Auser, nasce dalla collaborazione di Auser con Coldiretti, Agrimercato, Gas Pavia e altri enti operanti nel sociale. E’ una iniziativa che mette direttamente in contatto chi non può muoversi da casa, come le persone anziane e il contadino. E’ possibile chiamare lo 0382 572414 e ordinare tutta una serie di prodotti genuini a prezzi chiari. I volontari Auser consegneranno la spesa direttamente a casa.
 
PERGINE (TN). LA SCIARPA PIU’ LUNGA
E’ lunga 350 metri la sciarpa più lunga del mondo ed è stata realizzata in Norvegia e precisamente a Moss. A Pergine, qualcuno si è messo in testa di battere questo record (è nel Guinness dei primati) o quanto meno riuscire a realizzare la sciarpa più lunga d’Italia. L’idea è venuta ad una socia dell’Auser di Pergine, Marisa Fontanesi, che l’ha proposta al direttivo. Per il presidente Gino Bernard e le sue collaboratrici entusiasmo alle stelle. Scopo dichiarato, creare una “giornata” dedicata alla sciarpa, un’attrazione turistica mirataa rivalutare l’utilizzo della lana per i capi d’abbigliamento e tornare alla moda di un tempo. A quando le mamme sferruzzavano per confezionare maglie, maglioni, giacche e giacconi, berretti e vestiti, destinati a figli, nipoti, mariti e famigliari. Con Marisa Fontanesi a dirigere l’iniziativa: ex insegnante e appassionata di lavori a maglia (ne ha anche una collezione) che propone l’iniziativa appoggiandosi, appunto, all’Auser. L’idea è stata subito condivisa con entusiasmo: la “prima fase”, se si può dire così. La seconda, sempre con Marisa Fontanesi all’opera, è stata quella di interessare tutte le realtà perginesi: Circolo Comunale Pensionati e anziani, Movimento pastorale decanale, i Circoli anziani di Viarago, di Canale e Susà. Intanto è a livello di proposta, poi si vedrà come viene recepita. L’iniziativa sarà aperta a tutti e sono state interessate le scuole, “Atelier” (l’associazione di attività varia che propone iniziative pregevoli e interessanti).
 
FIORANO (MO). CORSO AUSER “NONNI ON LINE”
L’ Auser di Fiorano organizza anche quest’anno “Nonni on line” un corso di secondo livello sull’uso del personal computer. Il corso si tiene nell’aula di informatica della scuola elementare Ferrari. Tutti i lunedì dalle 19.30 alle 21.30 per dieci lezioni.
Per Informazioni: Tel 0536-910646
 
SACILE (PN). UN SOSTEGNO ALL’AUSER
Proseguendo nella sua azione di sostegno alle Associazioni di volontariato, la Classe del ’44 del presidente Luciano Panfili, ha fatto dono di un contributo all’Auser. Lo annuncia il presidente della sezione sacilese Natalino Valdevit: “Questo gesto di solidarietà rappresenta un generoso aiuto alla attività del Filo d’argento, la più impegnativa delle attività sotto il profilo finanziario, con oltre 1100 accompagnamenti nel corso del 2009 a favore di persone anziane per un totale di 30 mila chilometri. A questo si devono aggiungere le spese per le assicurazioni dei volontari, del bollo per le due autovetture, la bolletta telefonica e le spese di cancelleria”. L’aiuto, aggiunge, rappresenta una boccata d’ossigeno: “In attesa dei contributi pubblici ci consente di guardare con maggiore serenità al lavoro che svolgiamo da anni sul territorio, a favore di anziani, persone sole e svantaggiate”.
 
“NONNI VIGILI” A CARVE (BL)
La frazione di Montagna di Carve appartiene al comune di Mel, in provincia di Belluno, nella regione Veneto. Dalla fine di ottobre cinque volontari dell’ Auser si alternano dal lunedì al sabato negli orari di entrata e di uscita davanti alla scuola elementare svolgendo il servizio “nonni vigili”. Un aiuto concreto, tenuto conto che la scuola ha l’ingresso su una strada comunale dimenticata. Questo pone di nuovo l’attenzione sul problema della maggiore sicurezza per la segnaletica stradale relativa alle scuole.
 
BORETTO (RE). SOTTOSCRIZIONE AUSER PER L’ACQUISTO DI UN NUOVO AUTOMEZZO
 Nel Comune di Boretto da molti anni l’attività dell’AUSER è portante nello svolgimento di diverse importanti funzioni: trasporto anziani verso gli ospedali, centri sanitari della zona per visite mediche o cicli terapeutici, trasporto di giovani con handicap in strutture sanitarie o scolastiche L’associazione si trova ora di fronte alla necessità di sostituire l’automezzo più vecchio al fine di continuare a espletare la quotidiana attività. Occorre dunque acquistare un nuovo automezzo attrezzato per il trasporto di persona anziane, disabili e bambini.
Per fare la propria parte nell’acquisto della nuova autovettura è possibile rivolgersi direttamente ai volontari Auser: Lorenzo Guietti: 0522.687495 – Adriana Zoboletti: 349.1967464 o presso il conto corrente bancario Gruppo Monte Paschi div. Banca Agricola Mantovana di Reggio Emilia: IBAN: IT 13 E 01030 12803 00000 4173713

ANZIANI E DINTORNI

MODENA. PER RALLENTARE L’INVECCHIAMENTO ALLENIAMO IL CERVELLO
 Si chiamano “Alleniamo la Memoria”, sono corsi rivolti agli over 55 che desiderano tenere in costante esercizio il cervello per rallentare l’invecchiamento cognitivo. Sono organizzati dal Comune di Modena, in collaborazione con Ausl, Distretto di Modena e Associazione volontari Comitati anziani, in collaborazione con Auser, Anteas, associazione G.P.Vecchi, associazione L’Incontro, Università della Terza Età, Università Natalia Ginsburg, Uisp, Sindacati pensionati Cgil, Cisl, Uil, Cupla. Ognuno dei 10 incontri, di un’ora e mezza, sarà incentrato su un aspetto diverso della memoria, alternando lavoro di gruppo ad esercitazioni individuali, in modo che i partecipanti possano acquisire le tecniche necessarie a mantenere correttamente le funzioni mentali e relazionali con lo spazio, le cose e le persone che li circondano. Una delle lezioni sarà tenuta all’aria aperta, con visita guidata al ‘Giardino della Memoria’ al parco Amendola sud o al Parco di via Divisione Acqui. Al termine del corso verrà poi rilasciato un opuscolo con alcuni esercizi utili per continuare l’allenamento anche da soli. I Corsi si terrano da febbraio ad aprile 2010.
Per informazioni: Assessorato alle Politiche sociali, sanitarie e abitative, ufficio Attività promozionali, tel. 059 2032735/6.
 
“L’ ARTE DI INVECCHIARE” AL SANT’ EUGENIO DI ROMA
L’ ospedale Sant’ Eugenio dell’ Asl Roma- C ha un nuovo reparto di geriatria realizzato in base a standard internazionali e privo di barriere architettoniche. In una serie di incontri organizzati presso la direzione generale dell’ Inps medici e specialisti si sono confrontati sul tema della medicina geriatrica in un paese in cui l’età media continua a crescere. Le due tavole rotonde “L’ anziano fragile e la cura al centro : la medicina e la cura della complessità attorno” e “L’arte di invecchiare ” hanno visto la partecipazione di personaggi del mondo dello spettacolo come Lina Wertmuller e Mario Monicelli sul tema della valorizzazione della vecchiaia come risorsa. Questi incontri sono stati l’occasione per presentare un dato : l’84% degli anziani ricoverati nel nuovo reparto doc è stato dimesso in tempi utili e in condizioni di maggiore autonomia ; questo è sicuramente un modello da esportare.
 
VIDEOGAME PER NON INVECCHIARE
Presso l’Università della terza età “Card. Giovanni Colombo” di Milano sono state presentate due nuove console Nintendo Ds e Dsi . Giorgio Albertazzi il testimonial che ha tenuto una lezione su memoria, anzianità e allenamento celebrale. E’ importante tenere la memoria allenata come tutti gli altri muscoli, non spegnere mai l’attività celebrale e mantenere vivo il senso del gioco. Questa l’idea che ha spinto Nintendo a creare videogiochi per over 60. Esercizi di logica, matematica e memoria su uno schermo del 93% più grande e una penna simile ad una normale stilografica.

 

ASSOCIAZIONISMO VOLONTARIATO TERZO SETTORE

27ESIMO SEMINARIO NAZIONALE DELLA TAVOLA DELLA PACE
 Ill 26 e 27 febbraio 2010 ad Assisi si terrà il 27° Seminario nazionale della Tavola della pace. Una due giorni per progettare e organizzare la lunga Marcia Perugia-Assisi. Si discuterà di razzismi, mafie, censure,informazione, scuola, giovani, clima. L’evento ospiterà il Meeting dei Giovani per la pace, il Meeting delle scuole “Cittadinanza e Costituzione” . Il seminario sarà l’occasione per rinnovare il proprio sostegno a Tavola della pace da sempre impegnata In Italia e nel mondo .
Per informazioni: Tavola della Pace Tel. 075/5736890 – fax 075/5739337 – email:segreteria@perlapace.itwww.perlapace.it
 
APERTURA ANNO EUROPEO CONTRO LA POVERTA’
Si è tenuta a Milano, all’Opera Cardinal Ferrari l’apertura dell’Anno Europeo della Lotta alla Povertà e all’Esclusione Sociale. Al centro del dibattito il tema della povertà, della cooperazione sociale, della sussidiarietà e della partecipazione .Il portavoce del Forum del Terzo Settore Andrea Olivero ha ribadito l’importanza del ruolo del volontariato, dell’associazionismo e ha chiesto alle Istituzioni d’investire di più e di allearsi con il Terzo Settore per costruire comunità più giuste.
Forum del Terzo Settore – www.forumterzosettore.it
 
CORSO GRATUITO A ROMA DI COMMERCIO EQUO E SOLIDALE ED ECONOMIA INTERNAZIONALE
Lunedì 1, martedì 2 e mercoledì 3 marzo dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30 presso la scuola del sociale ( via Cassia, 472 – Roma) si terrà un corso di formazione gratuita, promossa dalla Scuola del Sociale di Roma in collaborazione con Fair, con l’obiettivo di fornire strumenti concettuali e pratici per consolidare le esperienze di economia solidale. Dedicato a tutti gli operatori del settore, ai volontari delle Botteghe equosolidali, ai componenti dei Gruppi di Acquisto, ai cittadini sensibili al tema dell’economia solidale, il tutto declinato all’interno della globalizzazione economica che stiamo vivendo.
Per Informazioni: Telefono: 06 3314643 – E-mail: scuoladelsociale@provincia.roma.it
 
QUINTA EDIZIONE DEL “PROGETTO BONELLI”
Il Progetto, giunto alla quinta edizione, è dedicato a Giorgio Bonelli, per 40 anni capo ufficio stampa delle Acli, giornalista e sindacalista impegnato scomparso nel dicembre del 2003. E’ prevista l’assegnazione di 20 stage negli uffici stampa e nelle redazioni giornalistiche delle associazioni di Terzo Settore a studenti laureati sotto i 28 anni e giornalisti pubblicisti e professionisti, ai quali verranno corrisposti borse di studio e crediti formativi universitari. Ci si può iscrivere solo online a partire da lunedì 15 febbraio ed entro e non oltre il 15 maggio 2010 secondo le modalità indicate nel sito www.progettobonelli.it. L’iniziativa è promossa da Forum del Terzo Settore, Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università Sapienza di Roma, Arca-Enel, FNSI – Federazione Nazionale Stampa Italiana, Associazione Stampa Romana e Inpgi, Ucsi – Unione Cattolica Stampa Italiana, Ordine Nazionale dei Giornalisti, Usigrai e Enaip – Ente Nazionale Acli Istruzione Professionale.
Info: progettobonelli@forumterzosettore.it – tel. 06 68136844, fax 06 6896522

 

Categorie articolo:
Agenzia d'informazione AUSER

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU